Dr. Horrible’s Sing-Along Blog

Dr. Horrible’s Sing-Along Blog (USA, 2008)
di Joss Whedon
con Neil Patrick Harris, Nathan Fillion, Felicia Day

Dr. Horrible’s Sing-Along Blog è una deliziosa miniserie creata per il web da quel manico di Joss Whedon, che a quanto pare, non sapendo bene che cazzo fare durante lo sciopero degli sceneggiatori, si è divertito a partorire questo piccolo gioiello. Tre episodi da quindici minuti circa l’uno, che raccontano le peripezie del Dr. Horrible, un supercriminale un po’ sfigato interpretato meravigliosamente dall’adorabile Neal Patrick Harris.

Il Dr. Horrible trascorre le sue giornate cercando di diventare un cazzutissimo cattivo da fumetto, finendo regolarmente legnato da quel buzzurro spocchioso di Capitan Hammer (Nathan Fillion, my love), lanciando malinconici sguardi carichi d’amore alla bella Penny, la ragazza che vede tutti i giorni alla lavanderia a gettoni. E parlando via web a coloro che seguono il suo blog.

Questo, fondamentalmente, il canovaccio su cui si basano tre strepitosi episodi, vere e proprie bombe che mostrano quanto di folle, delizioso, completamente fuori dagli schemi possa venire fuori quando una mente con due palle così viene lasciata libera di lavorare senza alcun freno. Autoprodotto con passione e amore, Dr. Horrible’s Sing-Along Blog è un gioiellino, divertentissimo, appassionante, tenero e perfino commovente.

Stupisce per le sue continue trovate, lascia a bocca aperta per il modo intelligente e ricercato in cui sfrutta le tecniche del musical nel raccontare la sua storia, fa letteralmente spanciare dalle risate e regala perfino un colossale pugno nello stomaco a chi s’aspetta di guardare semplicemente una sciocchezzuola stupidina. Insomma, è Joss Whedon puro, poco altro da dire: chi sa, sa.

P.S.
Inizialmente visibili gratuitamente in streaming, i tre episodi sono stati poi messi in vendita su iTunes e sono quindi tornati nuovamente visibili via web. Adesso è possibile accedervi per entrambe le vie… se si vive negli Stati Uniti. Da noi, a quanto pare, ci son problemi di diritti e ci si attacca al cazzo. O si aspetta che il già annunciato DVD arrivi su play.com (axelmusic.com, amazon.uk, sarcazzo.asd), o magari si manifesti in groppa a un mulo (o ci si attacca a un proxy americano, mi suggeriscono).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...