Archivi tag: Kathryn Hahn

Captain Fantastic

outcast-cover-blank-copy

Captain Fantastic racconta una di quelle storie da film indipendente americano, fatte di gente bizzarra e fuori dagli schemi ma tanto adorabile, ormai cliché da Sundance Festival ai limiti dell’insopportabile. Riesce però a staccarsi abbastanza dalla norma nel taglio che decide di dare alla cosa, perché schiva i ghirigori visivi, non la butta quasi mai in farsa (anche se i momenti comici sono fra i più riusciti), non diventa mai patetico (anche se i momenti intensi non mancano) e soprattutto cerca di mantenersi credibile, realistico e asciutto nel mettere in scena i suoi protagonisti. Sottolinea anche quel che non funziona dell’approccio alla vita scelto da Ben, padre di famiglia che decide di far crescere i propri figli lontano da tutto e da tutti e cerca di non caratterizzare come macchiette stupide, malvagie o sbagliate tutti coloro che a questa scelta si oppongono, nonostante la prima impressione possa spingere in quella direzione. Insomma, prova ad essere un bel film, invece che solo una ruffianata.

Continua a leggere Captain Fantastic

Annunci

Gli episodi pilota Amazon di agosto 2016

La scorsa settimana Amazon ha gettato in pasto al mondo un nuovo tris di episodi pilota, secondo una formula lievemente diversa dal solito: questa volta si tratta solo di (possibili) serie comiche, mentre le nuove serie “drama” verranno messe alla prova a settembre. Per il resto, il metodo è sempre quello, e infatti mi riciclo buona parte di quanto segue dall’ultima volta: gli iscritti (tedeschi, britannici e statunitensi) al servizio Amazon Instant Video, sezione Amazon Prime, possono guardarsi gli episodi pilota, ma tutti possono andare poi a votare sul sito secondo una serie di parametri. In linea teorica, Amazon decide se mettere in produzione questa o quella serie anche in base ai voti. Il criterio di lettura del feedback, però, non è solo di natura quantitativa e possono per esempio decidere di produrre una serie se sono particolarmente interessati alla fascia di pubblico che sembra averla apprezzata maggiormente (dovrebbe essere andata bene o male così con Transparent).

Continua a leggere Gli episodi pilota Amazon di agosto 2016

The Visit

The Visit (USA, 2015)
di M. Night Shyamalan
con Olivia DeJonge, Ed Oxenbould, Deanna Dunagan, Peter McRobbie, Kathryn Hahn

The Visit è un film piccolo, semplice e riuscitissimo, che sa palleggiarsi alla grande accumulo di tensione e autoironia e nel quale M. Night Shyamalan dà l’impressione di divertirsi come non capitava ormai da un sacco di anni. Tecnicamente non è un found footage, ma un mockumentary, che riproduce il montaggio finale di un documentario girato dalla giovane Becca. Lei e il suo fratellino vengono spediti per una settimana a casa dei nonni, in vacanza ma soprattutto per conoscerli, dato che non li hanno mai visti prima a causa di un brutale litigio fra loro e la madre. Becca, che studia cinema e si crede già grande regista, decide di girare un documentario, col fine non troppo nascosto di usarlo come strumento tramite cui sanare la ferita famigliare, mostrando a tutti l’amore che ancora scorre e regna supremo. Seguiranno complicazioni a causa di una sindrome psicologica (sundowning) che ha colpito la nonna e la trasforma, di notte, in una sorta di pazza furiosa.

Continua a leggere The Visit