Archivi tag: 2018

Le mie altre robe del 2018

E anche quest’anno concludiamo la tripletta di elenconi brutti sulla roba consumata (e appuntata e/o che non mi sono dimenticato) nel corso dell’anno precedente con il mischione di quel che resta. Il mischione include i libri, i fumetti e le robe varie viste in TV che non siano film, quindi serie TV, documentari, cortometraggi e pucchiaccherelle assortite. Ah, per le serie TV, non sono incluse quelle di cui ho iniziato a guardare una stagione nel 2018 senza arrivare a finirla. Come ieri e l’altro ieri, ho piazzato il link apposito per i casi in cui ne ho scritto da qualche parte. Come ieri e l’altro ieri, questo testo introduttivo è largamente copincollato da quello degli anni scorsi.

Sempre come per i post di ieri e dell’altro ieri, a favore dei matti che ci tengono a leggere anche i miei pareri sparati a caso al volo, ci sono i link alle socialrobe in cui ho scribacchiato velocemente anche di cose per le quali non ho scritto post o articoli. Per quanto riguarda i libri, qua c’è il mio profilo su Anobii, ma soprattutto qui ci sono tutte le “due righe” che ho scritto sui libri letti. Sul fronte serie TV, invece, qui abbiamo il mio profilo su Trakt, qui il classificone di tutto quel che ho guardato nel 2017 e qui i vari commenti che ho scribacchiato (in inglese stentato, perché le regole del sito impongono l’utilizzo dell’inglese). E per i fumetti? Una sega. Tra l’altro, da circa metà 2017, ho abbandonato per inedia La settimana a fumetti di giopep, quindi siamo proprio al disastro. Ma nel 2019, a grande richiesta (tipo tre persone), riprendo. Credo. Vai a sapere.

Chiaramente, per il terzo giorno di fila, puntualizzo che negli elenchi qua sotto la valutazione da una stellina (asterisco) a cinque stelline (asterischi) si agita in quel fantastico mondo che va fra il “completamente a caso” e il “sostanzialmente a simpatia”, che è bene o male una divisione in cinque fasce e che l’ordine a parità di stelline (asterischi) è altrettanto a caso/simpatia, oltre che buttato lì mano a mano nel corso dell’anno, senza revisioni a bocce ferme.

E niente, direi che è tutto. Fate i bravi, buon 2019.

I libri che ho letto o riletto nel 2018
L’histoire de Capcom – 1983-1993 : Les origines ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Au coeur des émotions de l’enfant *****
The Art of Point-and-Click Adventure Games ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Playing at the Next Level: A History of American Sega Games ***** (Ne ho scritto su Outcast)
SNES/Super Famicom: a visual compendium ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Commodore: The Inside Story ***** (Ne ho scritto su Outcast)
500 Years Later: An Oral History of Final Fantasy VII ***** (Ne ho scritto su Outcast)
The Story of the ZX Spectrum in Pixels 1/3 ***** (Ne ho scritto su Outcast)
How to GIMP *****
Bambini e basta ****
Trigger Happy **** (Ne ho scritto su Outcast)
Boss Fight Books #1: Earthbound ****
Rusty Puppy (Bastardi in salsa rossa) ****
Metal Gear Solid: Hideo Kojima’s Magnum Opus **** (Ne ho scritto su Outcast)
The Leftovers (Svaniti nel nulla) ***

Le serie TV, le robe strane per la TV o il web e i cortometraggi che ho guardato o riguardato nel 2018
The Americans – Stagione 6 *****
Glow – Stagione 2 *****
You’re the Worst – Stagione 4 *****
Halt and Catch Fire – Stagione 3 *****
Atlanta – Stagione 1 *****
iZombie – Stagione 4 *****
One Mississippi – Stagione 2 *****
Runaways – Stagione 1 *****
iZombie – Stagione 3 *****
La fantastica signora Maisel – Stagione 1 *****
La fantastica signora Maisel – Stagione 2 *****
Glow – Stagione 1 *****
Legion – Stagione 1 *****
Halt and Catch Fire – Stagione 2 *****
The End of the F***ing World – Serie 1 *****
Ricky Gervais: Humanity *****
Bao *****
Mr. Robot – Stagione 2 ****
Big Mouth – Stagione 2 ****
Hilda – Stagione 1 ****
Love – Stagione 3 ****
Halt and Catch Fire – Stagione 1 ****
The Good Fight – Stagione 2 ****
Fargo – Stagione 3 ****
Legends of Tomorrow – Stagione 2 ****
Arrow – Stagione 5 ****
The Flash – Stagione 3 ****
Supergirl – Stagione 2 ****
The Good Fight – Stagione 1 ****
Aggretsuko – Stagione 1 ****
Downton Abbey: Un viaggio nelle Highlands ****
Downton Abbey – Serie 4 ****
Downton Abbey: La stagione di Londra ****
Downton Abbey – Serie 3 ****
Lovesick/Scrotal Recall – Serie 3 ****
The History of Bethesda Game Studios ****
Agents of S.H.I.E.L.D. – Stagione 5 ***
Downton Abbey – Serie 6 ***
Downton Abbey: Il finale ***
Easy – Stagione 2 ***
Pete the Cat – Stagione 1 ***
Downton Abbey – Serie 5 ***
Downton Abbey: Vacanze in brughiera ***
Chris Rock: Tamborine ***
Inhumans – Stagione 1 ***
Vixen – Stagione 2 **

I fumetti che ho letto o riletto nel 2018
Saga #8 *****
Erased *****
La cantine de minuit #1 *****
Panama Al Brown *****
Deadly Class #5: “Carousel” *****
Madman #8: “Madman Atomic Comics” *****
Paper Girls #1 ****
Milano criminale: La città esige vendetta ****
New Mutants Vol 3 #37/41 ****
Uncanny X-Force #20/30 ****

Age of Apocalypse #1/4 ****
Secret Avengers 21.1/25 ****
Le sentier des reines ****
Astonishing X-Men Vol 3 #48/56 ****
Invincible iron man 510/520 ****
Winter Soldier 1/5 ****
Avengers Assemble #1/8 ****
Captain America Vol 6 #5/14 ****
Baltimore #6: “Il culto del Re Cremisi” ****
Baltimore #7: “Tombe vuote” ****
Daredevil/Spider-Man: The Devil and the Details ****
Avenging Spider-Man #1/3 ****
Billy Bat #16/18 ****
Uncanny X-Men #5/10 ****
Avengers #20/24.1 ****
Buonanotte, Punpun #6/13 ****
Mighty Thor Vol. 2 #13/17 ****
Wolverine & The X-Men #8 ****
Confusione mostruosa ****
Un marzo da leoni #12 ****
Rogue Trooper: Welcome To Nu-Earth ****
Dragonero #47/55 ***/****
Nine ***/***
Defenders #1/12 ***/****
Macerie prime / Macerie prime. Sei mesi dopo ***
Le storie #55/62 ***
Kagami ga Kita – Lo specchio ***
X-Men Legacy #261/265 ***
Avengers vs. X-Men ***
Wolverine #20-300/308 ***
X-Factor #230/240 ***
The Amazing Spider-Man #675/687 (Ends of the Earth e altro) ***
Dragonero Speciale 4: “La principessa delle sabbie” ***
The Walking Dead #28: “A Certain Doom” ***
Mix #9 ***
Venom Vol.2 #9/16 ***
Fantastic Four #605/605.1 ***
Journey into Mystery/New Mutants: Exiled ***
FF #17 ***
Scarlet Spider #1/5 ***
Journey into Mystery #633/636 ***
Avengers: X-Sanction ***
Avengers Academy #23/28 ***

Generation Hope #16/17 ***
Berserk #77 ***
20th century boys. Co-star ***
Mighty Thor Vol. 2 #9/12.1 **
Dofus Monster – Bworker **
Ogrest – Tome 1 **
Hulk Vol 2 #47/57 *

Dunque. Nel 2018 ho guardato sensibilmente meno film del solito, circa la metà rispetto al 2017, un po’ perché dopo l’estate, causa orari della bimba, sono andato meno al cinema, un po’ perché ne ho evidentemente guardati pochi a casina bella. Capita. Anche la quantità di serie TV si è più o meno dimezzata rispetto all’anno precedente. Noto, però, di averne iniziate diverse nuove, rimanendo invece indietro su alcune che seguivo. Stanchezza da overdose di golden age of television? Potrebbe essere, anche se sarebbe poco coerente col fatto che durante l’estate mi sono sucato un anno di Arrowverse, per la bellezza di ottantacinque puntate. Vai a sapere. L’amico Anobii mi segnala che ho letto tanti libri quanto l’anno scorso, che mi sembra una cosa buona (anche se continuo a leggere forse troppa roba sui videogiochi di cui voglio scrivere su Outcast). Fra l’altro, continuo a leggere regolarmente, senza accumulare (troppi) arretrati, le versioni digitali di Edge, Empire, Retro Gamer, GamesTM, JV – Le magazine de la culture jeux vidéo e Internazionale. E i videogiochi? Beh, nel 2018 mi sembra di aver giocato più o meno tanto quanto nel 2017, se non un filo di più, e ho anche recuperato un po’ di cose “vecchie” che mi ha fatto molto piacere recuperare. Non si è minimamente arrestato il trend del lavorare sempre meno, intimamente legato a quello della figlia che cresce e richiede sempre più attenzione, ma perlomeno non sembra avermi fatto giocare ancora meno. Tra l’altro, ho anche rispettato la mia quota annuale da videogiochi che durano un numero di ore in doppia cifra, quindi direi che va tutto bene. Ma quello in generale, via. Altrimenti non starei qui a perdere tempo scrivendo ‘ste cose.

I miei videogiochi del 2018

Secondo giorno di elenconi brutti: oggi tocca ai videogiochi su cui ho messo mano nel 2018 e ai quali ho giocato fino a completamento, o perlomeno fino al punto di decidere che potevo assegnare le stelline gli asterischi con un minimo di cognizione di causa. Non è quindi inclusa eventuale roba a cui ho fatto una o due partite e, in generale, che ho iniziato l’anno scorso ma a cui giocherò davvero (forse, vai a sapere) quest’anno, così come non conta la roba a cui non gioco regolarmente ma che continua ad essere installata sul telefono perché ogni tanto ricasco nel tunnel della droga, tipo Drop7 twofold inc., così come non conta il party game che esci una volta ogni dieci mesi, tipo Singstar. E chiaramente mancano eventuali cose che mi sono dimenticato di segnarmi. Ce ne faremo una ragione, così come ci faremo una ragione del fatto che questo paragrafo è quasi interamente riciclato da quello degli anni scorsi.

Come al solito, per i giochi su cui ho scritto qualcosa ho piazzato il link all’articolo. Di alcune cose ho scritto su carta (The Games Machine), ma linkare quegli articoli è un po’ dura. In compenso, c’è il mio profilo su Grouvee: prima o poi mi farò prendere dall’autismo e ci infilerò qualsiasi cosa stia sugli scaffali attorno a me, ma nel frattempo già ora, come su Letterboxd, scrivo almeno due righe su tutta la roba a cui gioco. In inglese, perché mi hanno fatto notare che è meglio. Ah, ci sono comunque anche qui le liste.

Ah, come nella roba di ieri, a parità di stelline, l’ordine è totalmente a caso, un po’ a simpatia, un po’ alla come capita sul momento, con solo quel pizzico di attenzione nello scegliere chi sta in cima ai due elenchi.

Videogiochi usciti nel 2018 (a cui ho giocato)
Wandersong [PC] ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Iconoclasts [PC] ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Unavowed [PC] ***** (Ne ho scritto su Outcast)
The Red Strings Club [PC] ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Gorogoa [PC] *****
Lamplight City [PC] ***** (Ne ho scritto su Outcast)
The King’s Bird [PC] ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Rifter [PC] *****
The Awesome Adventures of Captain Spirit [PC] *****
Burly Men at Sea [Switch] ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Yoku’s Island Express [Switch] ****
Unforeseen Incidents [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Semblance [Switch] ****
Light Fall [PC] ****
Leisure Suit Larry: Wet Dreams Don’t Dry [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Shantae: ½ Genie Hero Ultimate Edition [Switch] ****
Another World [Switch] ****
Shape of the World [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Shift Quantum [Switch] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Batman: The Enemy Within #4/5 [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Fox n Forests [PC] ****
Homo Machina [LG G6] ****
Typoman [Switch] ****
Rage in Peace [PC] *** (Ne ho scritto su Outcast)
God of War – A Call From the Wilds [Facebook] ***
Razerwire: Nanowars [PC] ***
Tanglewood [PC] ***
The Inner Friend [PC] *** (Ne ho scritto su Outcast)
Crossing Souls [PC] ***
Manual Samuel [Switch] ***

Altri videogiochi a cui ho giocato o rigiocato nel 2018
Super Mario Odyssey [Switch] ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Earthbound [SNES Mini] *****
Uncharted 2: Il covo dei ladri [PS3] *****
Hitman (2016) [PC] *****
Sonic Mania [Switch] *****
NBA 2K18 [PC] ***** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Excitebike [NES Mini] *****
Bastion [PC] *****
Pac-Man [Arcade] *****
Rayman Legends [Wii U] *****
Tacoma [PC] *****
Mario + Rabbids: Kingdom Battle [Switch]  (Ne ho chiacchierato nel Tentacolo Viola) ****
Bury Me, My Love / Se mi ami, non morire [LG G6] ****
Dear Esther: Landmark Edition [PC] ****
Life is Strange #3/5 [PC] ****
Uncharted: La fortuna di Drake [PS3] ****
Earthbound Beginnings [Wii U] ****
Adventure [Atari 2600] ****
Rayman Origins [Xbox 360] ****
This War of Mine [PC] ****
Spark The Electric Jester [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
The Beginner’s Guide [PC] ****
Framed 2 [LG G6] ****
Vulgus [Arcade] ****
Joust [Arcade] ****
Peter Panic [LG G4] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Dandy Dungeon: Legend of Brave Yamada [LG G4] **** (Ne ho scritto su Outcast)
God of War: Betrayal [Mobile] ****
Brainful [LG G4] **** (Ne ho chiacchierato da Vitoiuvara)
Tower 57 [PC] *** (Ne ho scritto su Outcast)
Tempest [Arcade] ***
Penguin Adventure [MSX] ***
Time Pilot [Arcade] ***
Ice Climber [NES Mini] ***
Stranger Things: The Game [LG G4] *** (Ne ho scritto su Outcast)
Pooyan [Arcade] ***
IPM Invader [Arcade] ***
Dungeons of Daggorath [PC] ***
Antarctic Adventure [MSX] **

Il trend “gioco a roba nuovissima (quasi) solo se devo scriverne da qualche parte” prosegue placido lungo il suo cammino, però quest’anno accompagnato da un abbondante giocare alla qualunque nel mucchio delle cose uscite uno, due, tre, cinque, dieci, venti, trenta, forse anche quarant’anni fa. 

I miei film del 2018

In un lampo di produttività manifestatosi a metà fra una corsa al cesso post caffè mattutino e il tonante risveglio di mia figlia, ho deciso di anticipare alla prima settimana di gennaio la canonica tripletta di elenchi brutti d’inizio anno a favore di Bovati e qualche altro matto a cui interessano. La roba è ordinata per stelline (anzi, asterischi, da 1 a 5), a beneficio del mio spirito ossessivo compulsivo e di gente apparentemente interessata a questo genere di scemenze. A parità di stelline, la roba è ordinata per lo più a caso, a tratti per simpatia, sempre nel momento in cui l’ho “consumata”, quindi senza alcun senno di poi da revisionismo di fine anno. In quel momento là, mi andava di piazzare la roba lì. Le stelline, per altro, sono quelle che ho assegnato mano a mano sui vari socialcosi. Oggi si parla di cinema, quindi il socialcoso è Letterboxd (agile link al mio profilo), ma qui sul blog le stelline sono arrotondate senza i mezzi, talvolta per eccesso, talvolta per difetto. In linea generale, la sostanza è che è più o meno tutto diviso in cinque fasce e non c’è una vera e propria distinzione netta fra le cose che stanno nella stessa fascia. O forse c’è. Vai a sapere. Beh, di sicuro c’è una distinzione in quello che decido di mettere in cima agli elenchi, con la sua bella immagine tutta grossa.

Per ogni film di cui ho scritto da qualche parte, c’è il link a post, articoli o chissaccosa. Per diversi film non ho scritto una fava di linkabile, ma per ogni singola visione ho scritto almeno due righe su Letterboxd. La raffica di commenti al volo sta a questo indirizzo qua. Se qualcuno ci tiene a leggere due righe mie sui (tanti) film di cui non ho scritto nel blog, o magari altre due righe sui (pochi) film di cui ho scritto nel blog, le trova lì. Ho fatto anche gli elenconi, quasi identici a quelli che stanno qui, ma con lievi differenze e comunque più belli da guardare. Stanno nella pagina con il mio Year in Review.

Gli elenconi sono quattro:

  1. i film che ho visto fra quelli usciti in Italia nel 2018, compresa anche roba che ho visto magari uno, due o duecento anni prima;
  2. i film che ho visto nel 2018 ma non sono usciti in Italia prima della fine del 2018;
  3. i film usciti in Italia prima del 2018 che ho visto per la prima volta nel 2018;
  4. i film che ho rivisto nel 2018 ma sono usciti in Italia prima del 2018.

C’è tutto quel che ho visto lo scorso anno (e, come detto, anche un paio di cose viste prima) tranne ovviamente quel che mi sono scordato di segnarmi. Fine.

Film usciti in Italia nel 2018 (e che ho visto, magari anche prima del 2018)
Lady Bird *****
Chiamami col tuo nome *****
Tre manifesti a Ebbing, Missouri ***** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
La forma dell’acqua – The Shape of Water ***** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Il filo nascosto *****
Spider-Man: Un nuovo universo *****
First Man – Il primo uomo *****
BlacKkKlansman ***** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Dogman *****
Avengers: Infinity War ***** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Zombie contro zombie *****
Mission: Impossible – Fallout *****
Annihilation *****
Gli Incredibili 2 *****
Tully ***** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Hereditary *****
The Post ***** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Il prigioniero coreano *****
Thelma *****
L’uomo che uccise Don Chisciotte ****
Game Night – Indovina chi muore stasera? ****
A Quiet Place: Un posto tranquillo ****
A Star Is Born ****
Halloween ****
Deadpool 2 ****
A Beautiful Day ****
Vita da vampiro ****
Tonya ****
Ant-Man and the Wasp ****
Revenge **** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Skyscraper **** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Unsane **** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
La truffa dei Logan ****
Bodied ****
Black Panther **** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Molly’s Game ****
La diseducazione di Cameron Post ****
Disobedience ****
I segreti di Wind River ****
The Equalizer 2: Senza perdono **** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Soldado ****
7 sconosciuti a El Royale ****
Old Man & the Gun ****
Red Zone – 22 miglia di fuoco ****
L’isola dei cani **** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
The Predator ***
Ready Player One *** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Upgrade ***
Searching ***
Jurassic World – Il regno distrutto *** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Solo: A Star Wars Story *** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Jumanji – Benvenuti nella giungla *** (Ne ho scritto su Outcast)
The Foreigner *** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Red Sparrow ***
Downsizing – Vivere alla grande ***
La prima notte del giudizio ***
Ocean’s 8 ***
Big Fish & Begonia ***
Tomb Raider *** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Beirut ***
Pacific Rim: La rivolta ***
Ore 15:17 – Attacco al treno *** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
The Cloverfield Paradox **
Venom **

Film non usciti in Italia prima della fine del 2018 (e che ho visto nel 2018)
Freaks *****
Last Flag Flying *****
Under the Silver Lake **** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
The Looming Storm ****
Sorry to Bother You ****
The Man Who Feels No Pain ****
The Blood of Wolves ****
What Keeps You Alive ***
We ***
Punk Samurai Slash Down ***
Hotel Artemis ***

Film usciti in Italia prima del 2018 che ho visto per la prima volta nel 2018
Quinto potere *****
Maniac ****
La ruota delle meraviglie ****
L’uomo sul treno ****
L’immortale **** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Vita da popstar ****
Whiskey Tango Foxtrot ***
Swiss Army Man – Un amico multiuso ***
Sausage Party – Vita segreta di una salsiccia **
Borg McEnroe **

Film che ho rivisto nel 2018
Blade Runner *****
Creed – Nato per combattere *****
All’inseguimento della pietra verde ***
Kingsman: Il cerchio d’oro ***

Letterboxd mi dice che ho visto 88 film, poco più della metà rispetto all’anno scorso e, in generale, decisamente meno del solito. Direi che l’effetto paternità si è finalmente fatto sentire, soprattutto nella seconda metà dell’anno, con gli orari dell’asilo che hanno tarpato le ali del mio dolce far niente.