Archivi tag: Agents Of S.H.I.E.L.D.

Agents of S.H.I.E.L.D. – Stagione 4

Con la quarta stagione, un Agents of S.H.I.E.L.D. rimasto tutto solo in zona Marvel/ABC (ma con in arrivo un Inhumans che, a giudicare dalla pezzenza mostrata nel trailer, sembra un revival degli speciali in cui Hulk incontrava Devil e Thor) e spostato in fascia oraria protetta, poteva sembrare prossimo all’oblio, messo in punizione nell’angolino in attesa della mannaia. E invece oggi siamo qui a festeggiarne la stagione fino ad oggi migliore, una serie di scelte piuttosto azzeccate e la conferma per un quinto anno dalle premesse ancora una volta intriganti, che sembra spostare l’azione nello spazio per andare tematicamente dietro a quel che accadrà nei prossimi film Marvel. E probabilmente, così come è accaduto in questa quarta stagione col misticismo di Ghost Rider parallelo a quello di Doctor Strange, potrebbe essere un tema affrontato solo nelle fasi iniziali, per poi passare ad altro, magari recuperando il formato a tre blocchi che tanto bene ha funzionato qui.

Continua a leggere Agents of S.H.I.E.L.D. – Stagione 4

Si chiude un altro anno di Agents of S.H.I.E.L.D.

Dove si trova, Agents of S.H.I.E.L.D., al termine di una terza stagione per lo più di conferme, complessivamente gradevole ma forse non brutalmente appassionante nella sua storyline principale, capace però di picchi altissimi tanto nella prima metà di stagione quanto nella seconda, per esempio in puntate come L’addio delle spie, Spazio-tempo Ascensione? Si trova in una situazione bizzarra, con ABC che è passata all’improvviso da una prospettiva di tre serie Marvel in parallelo alla decisione di chiudere Agent Carter, annullare sul nascere l’annunciata Marvel’s Most Wanted e spostare gli agenti di Phil Coulson in fascia oraria da seconda serata. E quest’ultima scelta, se vogliamo potenzialmente lieta perché permette l’adozione di un taglio più cupo e forte, ha un po’ l’aria del tentativo di salvare il salvabile per una serie che non frutta abbastanza in termini di ascolti. Come andrà a finire? Vai a sapere.

Continua a leggere Si chiude un altro anno di Agents of S.H.I.E.L.D.

Agents of S.H.I.E.L.D. – La terza stagione fino a qui

La terza stagione di Agents of S.H.I.E.L.D., almeno per quel che abbiamo visto fino a oggi, sembra essere quella delle conferme. C’è la conferma di un livello qualitativo mediamente buono, che si è lasciato alle spalle certi tonfi del primo anno ma trova solo saltuari picchi in episodi sparsi. C’è la conferma del tono generale e dell’utilizzo del cast, con quel continuo inseguirsi di dramma spinto, umorismo, azione e momenti sorprendentemente cupi. C’è, nonostante il caro Joss, di fatto, con la serie abbia molto poco a che vedere, un allineamento talmente netto sui binari classici “whedoniani” che le trovate più forti di questa stagione, pur ben realizzate e in grado di funzionare, non possono che lasciare addosso un senso di “been there, done that” nella capoccia di chi a suo tempo seguì Angel e Buffy. E c’è quell’atmosfera da contenuti speciali dell’universo cinematografico Marvel, quel continuo mostrare le piccole cose, i retroscena, i dietro le quinte superflui, ma sfiziosi per il fan, che aggiungono sostanza alla continuity globale.

Continua a leggere Agents of S.H.I.E.L.D. – La terza stagione fino a qui

E ricominciamo con Agents of S.H.I.E.L.D.

Con l’avvio della terza stagione, Agents of S.H.I.E.L.D. sembra voler mantenere le promesse fatte in precedenza, puntando su un nuovo cambio di prospettiva e sulla conferma dell’utilizzo suggerito per gli inumani, vero e proprio surrogato dei mutanti Marvel che, come sappiamo, non si possono proprio usare. Dal telefilm che raccontava di gente normale in un mondo di supereroi dei primi tempi, siamo ormai sostanzialmente passati al telefilm dedicato a gente coi superpoteri. È stato un percorso graduale, c’è voluto un po’, ma adesso siamo qui. E come va?

Continua a leggere E ricominciamo con Agents of S.H.I.E.L.D.

La robbaccia del sabato mattina: fa (quasi) freddo!

AMC ha avviato ufficialmente la produzione della serie TV su Preacher. Dobbiamo essere contenti? Boh? La gente coinvolta (Seth Rogen ed Evan Goldberg) è brava, ma è brava a fare quella cosa lì? Vai a sapere. Io sono moderatamente ottimista, comunque.

Il trailer della terza stagione di Agents of S.H.I.E.L.D., quella coi Secret Warriors, gli inumani che sbroccano e, in teoria, uno sbrocco di gente coi superpoteri. Boh, alla fine io mi aspetto il solito prodottino gradevole con picchi della madonna qua e là. Vedremo.

Continua a leggere La robbaccia del sabato mattina: fa (quasi) freddo!