Archivi tag: Elenchi brutti

Le mie altre robe del 2017

E anche quest’anno concludiamo la tripletta di elenconi brutti sulla roba consumata (e appuntata e/o che non mi sono dimenticato) nel corso dell’anno precedente con il mischione di quel che resta. Il mischione include i libri, i fumetti e le robe varie viste in TV che non siano film, quindi serie TV, documentari, cortometraggi e pucchiaccherelle assortite. Come ieri e l’altro ieri, ho piazzato il link apposito per i casi in cui ne ho scritto da qualche parte. Come ieri e l’altro ieri, questo testo introduttivo è largamente copincollato da quello degli anni scorsi.

Ah, di nuovo, come per i post di ieri e dell’altro ieri, a favore dei matti che ci tengono a leggere anche i miei pareri sparati a caso al volo, ci sono i link alle socialrobe in cui ho scribacchiato velocemente anche di cose per le quali non ho scritto post o articoli. Per quanto riguarda i libri, qua c’è il mio profilo su Anobii, ma soprattutto qui ci sono tutte le “due righe” che ho scritto sui libri letti. Sul fronte serie TV, invece, qui abbiamo il mio profilo su Traktqui il classificone di tutto quel che ho guardato nel 2017 e qui i vari commenti che ho scribacchiato (in inglese stentato, perché le regole del sito impongono l’utilizzo dell’inglese). E per i fumetti? Una sega.

Chiaramente, per il terzo giorno di fila, puntualizzo che negli elenchi qua sotto la valutazione da una stellina (asterisco) a cinque stelline (asterischi) si agita in quel fantastico mondo che va fra il “completamente a caso” e il “sostanzialmente a simpatia”, che è bene o male una divisione in cinque fasce e che l’ordine a parità di stelline (asterischi) è altrettanto a caso/simpatia, oltre che buttato lì mano a mano nel corso dell’anno, senza revisioni a bocce ferme.

E niente, direi che è tutto. Fate i bravi, buon 2018.

I libri che ho letto o riletto nel 2017
Suda51 – Le punk du jeu vidéo japonais ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Sega Mega Drive/Genesis: Collected Works ***** (Ne ho scritto su Outcast)
NES/Famicom: a visual compendium ***** (Ne ho scritto su Outcast)
NEOGEO: A VISUAL HISTORY ネオジオ〜目で楽しむ軌跡〜 ***** (Ne ho scritto su Outcast)
The Story of the Commodore Amiga In Pixels ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Playing at the Next Level: A History of American Sega Games *****
La bible Super Nintendo ***** (Ne ho scritto su Outcast)
La bible Super Nintendo – Expansion Pack ***** (Ne ho scritto su Outcast)
L’amica geniale *****
Come un videogioco ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Dungeons & Desktops **** (Ne ho scritto su Outcast)
OST – Original Sound Track **** (Ne ho scritto su Outcast)
VGM – Video Game Music **** (Ne ho scritto su Outcast)
La torre nera: L’ultimo cavaliere ***
Player One ***
32 Yolks ***

Le serie TV, le robe strane per la TV o il web e i cortometraggi che ho guardato o riguardato nel 2017
Girls – Stagione 6 *****
Horace and Pete *****
Orange is the New Black – Stagione 4 *****
Banshee – Stagione 3 *****
Hap and Leonard – Stagione 2 *****
Master of None – Stagione 2 *****
Girls – Stagione 5 *****
The Americans – Stagione 4 *****
Rick and Morty – Stagione 3 *****
One Mississippi – Stagione 2 *****
Mindhunter – Stagione 1 *****
Banshee – Stagione 4 *****
Togetherness – Stagione 2 *****
Transparent – Stagione 3 *****
Rick and Morty – Stagione 2 *****
Preacher – Stagione 2 *****
Stranger Things ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Orange is the New Black – Stagione 5 *****
Hap and Leonard – Stagione 1 *****
Preacher – Stagione 1 *****
Mad Men – Stagione 7 *****
Mad Men – Stagione 6 *****
Bojack Horseman – Stagione 3 *****
The Americans – Stagione 5 ****
Stranger Things 2 ****
Catastrophe – Stagione 3 ****
The Girlfriend Experience – Stagione 1 ****
Love – Stagione 2 ****
Big Little Lies – Piccole grandi bugie ****
Big Mouth – Stagione 1 ****
Bojack Horseman – Stagione 4 ****
Riverdale – Stagione 1 ****
Rick and Morty – Stagione 1 ****
American Gods – Stagione 1 ****
Agents of S.H.I.E.L.D. – Stagione 4 ****
The Marvelous Mrs. Maisel – Pilota ****
Masters of Sex – Stagione 4 ****
Legends of Tomorrow – Stagione 1 ****
The Expanse – Stagione 1 ****
Louis C.K. 2017 ****
The Strain – Stagione 3 ****
Suburra – Stagione 1 ****
My Name is Earl – Stagione 2 ****
The Man in the High Castle – Stagione 2 ****
The Legend of Master Legend – Pilota ****
Scream Queens – Stagione 2 ****
The Flash – Stagione 2 ****
Supergirl – Stagione 1 ****
Westworld – Stagione 1 ****
Into the Badlands – Stagione 2 ****
London Spy ****
Bojack Horseman – Stagione 2 ***
My Name is Earl – Stagione 3 ***
Bojack Horseman – Stagione 1 ***
Arrow – Stagione 4 ***
Masters of Sex – Stagione 3 ***
Easy – Stagione 1 ***
City Slickers in Westworld ***
Luther – Serie 4 ***
The Walking Dead – Stagione 7 ***
The Last Man on Earth – Stagione 3
Z Nation – Stagione 3 ***
My Name is Earl – Stagione 4 ***
Flaked – Stagione 2 ***
The Madness of Max ***
Oasis – Pilota ***
Budding Prospects – Pilota ***
Santa Clarita Diet – Stagione 1 ***
Blunt Talk – Stagione 2 ***
Inhumans – Stagione 1 ***
Castlevania – Stagione 1 ***
X-Files – Stagione 10 ***
BoJack Horseman Christmas Special: Sabrina’s Christmas Wish ***
Chronicles of Cisco **
Vixen – Stagione 1 **
The New V.I.P.’s – Pilota **

I fumetti che ho letto o riletto nel 2017
DC: The New Frontier *****
Invincible #23: “Full House” *****
Fell #1: “Feral City” *****
Saga #7 *****
Black Science #5: “True Atonement” *****
Black Science #6: “Forbidden Realms and Hidden Thruts” *****
The Walking Dead #27: “The Whisperer War” *****
All Rounder Meguru #18 *****
All Rounder Meguru #19 *****
Moon Knight Vol. 6 ****
Moonshine #1 ****
Outcast #4: “Under Devil’s Wing” ****
Snotgirl #1 ****
Trees #2 ****
Daredevil vol.3 #1/6 ****
Archie #1 ****
Lazarus #1 ****
Ultimate Comics Spider-Man #6/12 ****
New Avengers #16.1/23 ****
East of West #6 ****
Signal to Noise ****
Ultimate Comics Ultimates #7/12 ****
X-Factor #215/219 ****
Hunger Dogs ****
Uncanny X-Force #8/19 ****
Nailbiter #6: “The Bloody Truth” ****
Nailbiter #5:  “Bound by Blood” ****
Erased #1 ****
Vinland Saga #1 ****
Freak Island #1 ****
Orfani: Sam #1/6 ****
Orfani: Terra #1/3 ****
Orfani: Juric #2/3 ****
I pionieri dell’ignoto ****
Invincible Iron Man #500/503 ****
Billy Bat #14 ****
Billy Bat #15 ****
Secret Avengers #16/21 ****
Lilith #17 ****
Adam Wild #10/26 ****
Thunderbolts #163/174 ****
Iron Man 2.0 #1/12 ****
Barry Windsor-Smith: Storyteller ****
Fallout: Toy Works #1 ****
Hulk Vol. 2 #39/46 ****
Ultimate Comics Ultimates #1/6 ****
Ultimate Comics X-Men #1/13 ****
X-Men: Schism ****
X-Factor #220/229 ****
Le Storie #50 ****
Fear Itself ***/****
Le Storie #51/54 ***
Dazzler: The Movie ****
Gea #18 ***
Gli inumani ***
Mix #8 ***
Spider-Men ***
The Mighty Thor: Io, colui che gli dei vorrebbero distruggere ***
Generation Hope #6/12 ***
Slaine il re ***
Captain America vol. 6 #1/4 ***
The Punisher vol. 8 #1/9 ***
X-Men Vol. 3 #7/19 ***
Collision (Daken & X-23) ***
Age of X ***
Madman Collection: Speciali ***
Xmen Legacy #250/258 ***
Ultimate Comics Hawkeye ***
Incredible Hulks #626/635 ***
Wolverine & Jubilee ***
Dragonero #44/46 ***
Dragonero #42/43 ***
Wolverine (2010) #5.1/16 ***
Il grande libro delle cospirazioni ***
Raven Banner – Una saga asgardiana ***
Daredevil: Reborn ***
Cloak and Dagger ***
X-Men: Regenesis **/****
L’incredibile Hulk e La Cosa ***
Spider Island ***
Silver Surfer ***
Power Man and Iron Fist (2011) ***
Galaxy On Fire 3: Manticore ***
Magneto ***
Naruto Extra: Il settimo hokage e il marzo rosso ***
Berserk #76 ***
Incredible Hulk Vol 3 #1/6 **
Berserk #75 **
Annihilators: Earthfall **

E facciamo il punto. Nel 2017, grazie soprattutto a un momento di cinefilia acuta a inizio anno, ho guardato qualche film in più rispetto all’anno precedente e la verità è che lo stacco sarebbe stato superiore, se non fosse subentrata la faccenda trasloco a dicembre. A occhio, nel 2018 ne guarderò meno, perché sarà più complesso andare al cinema. Ma vai a sapere, magari mi scatta l’embolo di guardare duecento film in streaming. Ho guardato più o meno lo stesso quantitativo di serie TV del 2016, seguendone però parecchie nuove, e infatti sono rimasto indietro su molte che stavo già seguendo. Che significa? Boh? L’amico Anobii mi dice che ho letto meno libri e meno pagine rispetto al 2016, ma insomma, mi sono bene o male mantenuto sui livelli degli anni recenti, cosa che mi fa piacere (anche se è andata a finire che leggo quasi solo roba sui videogiochi di cui voglio scrivere su Outcast). Fra l’altro continuo a leggere regolarmente, senza accumulare arretrati, le versioni digitali di Edge, Retro Gamer, GamesTM, JV – Le magazine de la culture jeux vidéo e Internazionale. Prosegue anche il trend del videogiocare sempre meno, intimamente legato a quello del lavorare sempre meno, intimamente legato a quello della figlia che cresce e richiede sempre più attenzione. Tutto torna. Rimane che nel 2017 ho giocato meno che nel 2016, ma forse ho giocato meglio. O forse voglio raccontarmelo. Ho comunque giocato a un po’ più cose da decine di ore, e sicuramente anche quello ha comportato una riduzione del numero di titoli. Ho una mezza idea di dedicare una porzione significativa del mio tempo prossimo futuro allo spolverare il backlog, ma vale sempre il vai a sapere. Vedremo. E in ogni caso va bene così, dai. Va tutto bene. Va tutto bene.

Annunci

I miei videogiochi del 2017

Secondo giorno di elenconi brutti, oggi tocca ai videogiochi su cui ho messo mano nel 2017 e ai quali ho giocato fino a completamento, o perlomeno fino al punto di decidere che potevo assegnare le stelline gli asterischi con un minimo di cognizione di causa. Non è quindi inclusa eventuale roba a cui ho fatto una o due partite e, in generale, che ho iniziato l’anno scorso ma a cui giocherò davvero (forse, vai a sapere) quest’anno, così come non conta la roba che mi perseguita da anni tipo Drop7 o il party game che esci una volta ogni dieci mesi, tipo Singstar. E chiaramente mancano eventuali cose che mi sono dimenticato di segnarmi. Ce ne faremo una ragione, così come ci faremo una ragione del fatto che questo paragrafo è quasi interamente riciclato da quello degli anni scorsi.

Come al solito, per i giochi su cui ho scritto qualcosa ho piazzato il link all’articolo. Di alcune cose ho scritto su carta (The Games Machine), ma linkare quegli articoli è un po’ dura. In compenso, c’è il mio profilo su Grouvee: prima o poi mi farò prendere dall’autismo e ci infilerò qualsiasi cosa stia sugli scaffali attorno a me, ma nel frattempo già ora, come su Letterboxd, scrivo almeno due righe su tutta la roba a cui gioco. Ci sono comunque anche qui le liste.

Ah, come nella roba di ieri, a parità di stelline, l’ordine è totalmente a caso, un po’ a simpatia, un po’ alla come capita sul momento, con solo quel pizzico di attenzione nello scegliere chi sta in cima ai due elenchi.

Videogiochi usciti nel 2017 (a cui ho giocato)
Prey [PC] ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Super Mario Odyssey [Switch] ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Nex Machina [PC] ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Thimbleweed Park [PC] ***** (Ne ho scritto su Outcast)
NBA 2K18 [PC] ***** (Ne ho chiacchierato su Outcast)
Snake Pass [PC] ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Rime [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Resident Evil VII: Biohazard [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Old Man’s Journey [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
The Mummy Demastered [Switch] **** (Ne ho scritto su Outcast e su The Games Machine)
Blackwood Crossing [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
A Normal Lost Phone [LG G4] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Another Lost Phone: Laura’s Story [LG G6] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Arkanoid vs. Space Invaders **** (Ne ho scritto su Outcast)
AER [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast e su The Games Machine)
Get Even [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
The Lion’s Song [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Bear With Me – Episode 2/3 [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast e su The Games Machine)
Dandy Dungeon: Legend of Brave Yamada [LG G4] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Batman: The Enemy Within #1/3 [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Voodoo Vince Remastered [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
One Dog Story [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Semispheres [Switch] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Rise & Shine [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Brainful [LG G4] **** (Ne ho chiacchierato da Vitoiuvara)
Sky Dancer [LG G4] **** (Ne ho scritto su Outcast)
The Walking Dead: A New Frontier #5: “From the Gallows” [PC] *** (Ne ho scritto su Outcast)
The Walking Dead: A New Frontier #3: “Above the Law” [PC] *** (Ne ho scritto su Outcast)
The Walking Dead: A New Frontier #4: “Thicker Than Water” [PC] *** (Ne ho scritto su Outcast)
Super Mario Run [LG G4] ***
Stranger Things: The Game [LG G4] *** (Ne ho scritto su Outcast)

Altri videogiochi a cui ho giocato o rigiocato nel 2017
NBA 2K17 [PC] ***** (Ne ho chiacchierato nel Podcast del Tentacolo Viola)
Picross 3D: Round 2 [3DS] *****
BOXBOY! [3DS] *****
twofold inc. [LG G4] ***** (Ne ho scritto su Outcast)
Lifeline: Infinito [LG G4] **** (Ne ho scritto su Outcast)
The Lion’s Song [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Bear With Me – Episode 1 [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast e su The Games Machine)
Peter Panic [LG G4] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Golf Zero [LG G4] **** (Ne ho scritto su Outcast)

Direi che ho giocato sensibilmente meno del solito, ma del resto era anche abbastanza inevitabile: ho scritto per riviste e siti sensibilmente meno del solito e ormai da parecchi anni gioco soprattutto per lavoro. Che cosa strana, da scrivere. In compenso si è lievemente alzato il numero di tripla A e c’è la cosa buffa che, dopo aver saltato NBA 2K nel 2016, ho giocato addirittura a due episodi nel 2017. Capita.

I miei film del 2017

Amici! Amico? Bovati? Chiunque! Siamo alla seconda settimana di gennaio, il momento in cui tradizionalmente il blog torna in vita per buttar fuori i post con gli elenconi brutti di tutta la roba che ho consumato nell’annata appena conclusasi, o comunque di tutta quella che mi sono ricordato di segnarmi. La roba è ordinata per stelline (anzi, asterischi, da 1 a 5), a beneficio del mio spirito ossessivo compulsivo e di gente apparentemente interessata a questo genere di scemenze, tipo Bovati, che ha pure il tag. A parità di stelline, i film sono ordinati per lo più a caso, a tratti per simpatia, sempre nel momento in cui ho visto il film, quindi senza alcun senno di poi da revisionismo di fine anno. In quel momento là, mi andava di piazzare il film lì. Le stelline, per altro, sono quelle che ho assegnato mano a mano su Letterboxd (agile link al mio profilo), qui arrotondate senza i mezzi. In linea generale, la sostanza è che è più o meno tutto diviso in cinque fasce e non c’è una vera e propria distinzione netta fra le cose che stanno nella stessa fascia. O forse c’è. Vai a sapere. Beh, di sicuro c’è una distinzione in quello che decido di mettere in cima agli elenchi, con la sua bella immagine tutta grossa.

Continua a leggere I miei film del 2017

Le mie altre robe del 2016

E anche quest’anno concludiamo la tripletta di elenconi brutti sulla roba consumata (e appuntata e/o che non mi sono dimenticato) nel corso dell’anno precedente con il mischione di quel che resta. Il mischione include i libri, i fumetti e le robe varie viste in TV che non siano film, quindi serie TV, documentari, cortometraggi e pucchiaccherelle assortite. Come ieri e l’altro ieri, ho piazzato il link apposito per i casi in cui ne ho scritto da qualche parte.
Continua a leggere Le mie altre robe del 2016

I miei videogiochi del 2016

Secondo giorno di elenconi brutti, oggi tocca ai videogiochi su cui ho messo mano nel 2016 e ai quali ho giocato fino a completamento, o perlomeno fino al punto di decidere che era ora di smetterla. Non è quindi inclusa eventuale roba a cui ho fatto una o due partite e, in generale, che ho iniziato l’anno scorso ma a cui giocherò davvero (forse, vai a sapere) quest’anno, così come non conta la roba che mi perseguita da anni, tipo Drop7 e Wii Fit U, o il party game che esci una volta ogni dieci mesi, tipo Singstar. E chiaramente mancano eventuali cose che mi sono dimenticato di segnarmi. Ce ne faremo una ragione, così come ci faremo una ragione del fatto che questo paragrafo è quasi interamente riciclato da quello dell’anno scorso.
Continua a leggere I miei videogiochi del 2016

I miei film del 2016

E come per tutte le seconde settimane di gennaio, anche quest’anno estraggo i miei post con gli elenconi brutti di tutta la roba che ho consumato nell’annata appena conclusasi, o comunque di tutta quella che mi sono ricordato di segnarmi. La roba è ordinata per stelline (anzi, asterischi, da 1 a 5), a beneficio del mio spirito ossessivo compulsivo e di gente apparentemente interessata a questo genere di scemenze, tipo Bovati, che ha pure il tag. A parità di stelline, i film sono ordinati per lo più a caso, a tratti per simpatia, sempre nel momento in cui ho visto il film, quindi senza alcun senno di poi da revisionismo di fine anno. In quel momento là, mi andava di piazzare il film lì. Le stelline, per altro, sono quelle che ho assegnato mano a mano su Letterboxd (agile link al mio profilo), qui arrotondate senza i mezzi. In linea generale, la sostanza è che è più o meno tutto diviso in cinque fasce e non c’è una vera e propria distinzione netta fra le cose che stanno nella stessa fascia. O forse c’è. Vai a sapere. Beh, di sicuro c’è una distinzione in quello che decido di mettere in cima agli elenchi, con la sua bella immagine tutta grossa.

Continua a leggere I miei film del 2016

I miei videogiochi del 2015

Secondo giorno di elenconi brutti, oggi tocca ai videogiochi su cui ho messo mano nel 2015 e ai quali ho giocato fino a completamento, o perlomeno fino al punto di decidere che era ora di smetterla. Non è quindi inclusa eventuale roba a cui ho fatto una o due partite e, in generale, che ho iniziato l’anno scorso ma giocherò davvero (forse, vai a sapere) quest’anno, così come non conta la roba che mi perseguita da anni, tipo Drop7 e Wii Fit U, o il party game che esci una volta ogni dieci mesi, tipo Singstar. E chiaramente mancano eventuali cose che mi sono dimenticato di segnarmi. Ce ne faremo una ragione.

Come al solito, per i giochi su cui ho scritto qualcosa ho piazzato il link all’articolo in questione e, come per i film, non ho linkato i podcast, perché basta. Inoltre, nell’edizione 2015 della mia classifica hipster su IGN c’è qualche commento aggiuntivo su una parte dei giochi. E di qualche gioco ho scritto su The Games Machine, ma insomma, quegli articoli son difficili da linkare. Qui, invece, esattamente come ieri, non scrivo altri commenti, perché la vita è dura e c’ho da fare. Abbiate pazienza. Ah, giusto, importante: a parità di stelline, l’ordine è totalmente a caso, un po’ a simpatia, un po’ alla come capita sul momento, con solo quel pizzico di attenzione nello scegliere chi sta in cima ai due elenchi.

Videogiochi usciti nel 2015 (che ho giocato)
Her Story [PC] ***** (Ne ho scritto su IGN)
Beyond Eyes [PC] ***** (Ne ho scritto su IGN)
Sorcery! 3 [Nexus 5] ***** (Ne ho scritto su IGN)
Lifeline [Android] *****
Not a Hero [PC] ***** (Ne ho scritto su IGN)
Mad Max [PC] ***** (Ne ho scritto su IGN)
Pac-Man 256 [Android] *****
Framed [Android] *****
Lara Croft Go [Android] *****
Three Fourths Home: Extended Edition [PC] ***** (Ne ho scritto su IGN)
The Book of Unwritten Tales 2 [PC] ***** (Ne ho scritto su IGN)
Shantae and the Pirate’s Curse [Wii U] ***** (Ne ho scritto su IGN)
Crossy Road [Galaxy S II] *****
Shelter 2 [PC] ***** (Ne ho scritto su IGN)
Monument Valley: Ida’s Dream [LG G4] *****
Skiing Yeti Mountain [LG G4] *****
Titan Souls [PC & PS Vita] **** (Ne ho scritto su IGN)
Technobabylon [PC] **** (Ne ho scritto su IGN)
Mushroom 11 [PC] **** (Ne ho scritto su IGN)
Dropsy [PC] **** (Ne ho scritto su IGN)
Westerado: Double Barreled [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Axiom Verge [PC] ****
Affordable Space Adventures [Wii U] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Prune [LG G4] ****
Broken Age – Act 2 [PC] **** (Ne ho scritto su IGN)
Typoman [Wii U] **** (Ne ho scritto su IGN)
Wire Defuser [LG G4] ****
Separated [PC] ****
Magnetic: Cage Closed [PC] **** (Ne ho scritto su IGN)
Ori and the Blind Forest [PC] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Armikrog [PC] **** (Ne ho scritto su IGN)
Brickies [LG G4] ****
Albert and Otto #1 [PC] **** (Ne ho scritto su IGN)
Kholat [PC] **** (Ne ho scritto su IGN)
Mighty Switch Force! Hyper Drive Edition [PC] **** (Ne ho scritto su IGN)
Adventures of Pip [PC] **** (Ne ho scritto su IGN)
Feist [PC] **** (Ne ho scritto su IGN)
Inside My Radio [PC] **** (Ne ho scritto su IGN)
Life is Strange Ep.2: Out of Time [PC] ****
ZigZag [LG G4] ****
Forgotten Ball [LG G4] ****
Kalimba [PC] **** (Ne ho scritto su IGN)
Skyward [LG G4] ****
Mobs, Inc. [PC] ****
The Fifth Apartment [PC] ****
The Bed Was Cold [PC] ****
3D Fantasy Zone II W [3DS] **** (Ne ho scritto su Outcast)
3D Fantasy Zone [3DS] **** (Ne ho scritto su Outcast)
Gunman Clive 2 [3DS] **** (Ne ho scritto su IGN)
Blek [Galaxy S II] ****
Tormentum – Dark Sorrow [PC] **** (Ne ho scritto su IGN)
Life is Strange Ep.1: Chrysalis [PC] **** (Ne ho scritto su IGN)
Blues and Bullets #1 [PC] *** (Ne ho scritto su IGN)
The Music Machine [PC] *** (Ne ho scritto su IGN)
White Night [PC] *** (Ne ho scritto su Outcast)
Grow Home [PC] ***
Mario Party 10 [Wii U] *** (Ne ho scritto su Outcast)

talosprinciple_4

Altri videogiochi che ho giocato o rigiocato nel 2015

The Talos Principle [PC] *****
Mass Effect 3 [Xbox 360] *****
Hitman Go [Android] *****
TwoDots [LG G4] *****
Tiny Thief [LG G4] ****
Randal’s Monday [PC] ****
The Blue Flamingo [PC] **** (Ne ho scritto su IGN)
Radiant Defense [LG G4] ****
The Detail #1: “Where the Dead Lie” [PC] *** (Ne ho scritto su IGN)
Daddy Long Legs [Galaxy S II] ***

Un anno evidentemente all’insegna del non c’ho tempo.

I miei film del 2015

Si apre la seconda settimana di gennaio e arrivano come al solito i miei post con gli elenconi brutti di tutta la roba che ho consumato nell’annata appena conclusasi, o comunque di tutta quella che mi sono ricordato di segnarmi. La roba è ordinata per stelline (anzi, asterischi, da 1 a 5), a beneficio del mio spirito ossessivo compulsivo e di gente apparentemente interessata a questo genere di scemenze, tipo Bovati, che ha pure il tag ma non ha più un sito da linkare. Quanta mestizia. A parità di stelline, i film sono ordinati per lo più a caso, a tratti per simpatia. Fra l’altro le stelline, in partenza, sono già loro messe abbastanza a caso. Sono quelle che ho assegnato mano a mano su Letterboxd, però qui arrotondate senza i mezzi. A caso, ovviamente. In linea generale, comunque, la sostanza è che è più o meno tutto diviso in cinque fasce e non c’è una vera e propria distinzione netta fra le cose che stanno nella stessa fascia. O forse c’è. Vai a sapere. Beh, di sicuro c’è una distinzione in quello che decido di mettere in cima agli elenchi, con la sua bella immagine tutta grossa.

Per ogni film di cui ho scritto da qualche parte, c’è il link a post, articoli o chissaccosa, ma questa volta non mi sono messo a linkare anche i podcast perché basta, dai.  Ah, c’è anche il fatto che all’inizio del 2015 mi sono messo a utilizzare regolarmente il sopra citato Letterboxd (il mio profilo sta a questo indirizzo qui), scrivendo due righe (ma a volte anche venti righe) su ogni singola cosa che guardo, a prescindere dal fatto che ne abbia poi scritto o meno pure altrove. Tutta la sfilza di commenti al volo sta a questo indirizzo qua. Quindi, insomma, se qualcuno ci tiene a leggere due righe mie su film di cui non ho scritto nel blog, o magari altre due righe su film di cui ho scritto nel blog, le trova lì. Ho fatto anche gli elenconi.

Gli elenconi qua sul blog, invece, sono tre. Ci sono i film che ho visto fra quelli usciti in Italia nel 2015, compresa anche roba che ho visto magari uno, due o duecento anni prima, poi ci sono i film che ho visto nel 2015 ma non sono usciti in Italia prima della fine del 2015 e infine i film che ho visto ho rivisto nel 2015 ma sono usciti in Italia prima del 2015. C’è tutto quel che ho visto lo scorso anno, tranne ovviamente quel che mi sono scordato di segnarmi. E basta, non ho altro da aggiungere, sono stanco.

Film usciti in Italia nel 2015 (e che ho visto, magari anche prima del 2015)
Mad Max: Fury Road *************
Whiplash *****
Il ribelle – Starred Up *****
Il viaggio di Arlo *****
Avengers: Age of Ultron *****
Mission: Impossible – Rogue Nation *****
Straight Outta Compton *****
Humandroid *****
Il regno dei sogni e della follia ***** 
The Lobster ****
Blue ruin ****
Star Wars: Il risveglio della forza ****
The Walk ****
The Martian ****
Ant-Man ****
Fast & Furious 7 ****
Wild ****
Foxcatcher ****
Il ponte delle spie ****
Youth – La giovinezza ****
Sicario ****
Ex Machina ****
Uniti per sempre ****
American Sniper ****
Il libro della vita ****
Calvario ****
Forza maggiore ****
Drug War ****
Babadook ****
Fuochi d’artificio in pieno giorno ****
Spring ****
Coherence – Oltre lo spazio tempo ****
Quando c’era Marnie ****
Heart of the Sea – Le origini di Moby Dick ****
’71 ****
Inside Out ****
Honeymoon ****
Everest ****
Contagious: Epidemia mortale ****
Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet ****
Kingsman – Secret Service ****
Operazione U.N.C.L.E. ****
John Wick ****
Le streghe son tornate ****
The Terror Live ****1
Automata ****
Blackhat ****
La scomparsa di Eleanor Rigby: Lui ****
La scomparsa di Eleanor Rigby: Lei ****
Predestination ****
Suburra ****
The Visit ****
Unfriended ****
Cold in July – Freddo a luglio ****
Black Sea ****
Crimson Peak ****
Giovani si diventa ****
007: Spectre ****
Life After Beth – L’amore ad ogni costo ****
The Interview ****
Southpaw – L’ultima sfida  ***
Birdman ***
I disertori – A Field in England ***Men, Women and Children ***
Chi è senza colpa ***
Tower Block ***
The Tournament ***
Jupiter – Il destino dell’universo ***
Quel fantastico peggior anno della mia vita ***
Tomorrowland – Il mondo di domani ***
Spy ***
Magic Mike XXL ***
The Imitation Game ***
Into the Woods ***
Fury ***
L’A.S.S.O. nella manica ***
Self/Less ***
No escape – Colpo di stato ***
San Andreas ***
Jurassic World ***
Terminator: Genisys ***
The Lazarus Effect ***
The Gambler ***
Focus ***
Pitch Perfect 2 ***
Pixels *** (Ne ho scritto anche su Outcast)
Exodus: Dei e re ***
Tusk ***
Dead Rising: Watchtower ***
I Fantastici Quattro ***
All Cheerleaders Die ***
Minions ***
Third Person **
Hitman: Agent 47 **
The Gallows – L’esecuzione **
Poltergeist **
90 minuti a New York *
La scomparsa di Eleanor Rigby: Loro *

Macbeth-Poster-Michael-Fassbender-Character-Poster

Film non usciti in Italia prima della fine del 2015 (e che ho visto nel 2015)
Macbeth *****
It Follows *****
Song of the Sea *****
Good Kill *****
Mountains May Depart *****
20 Feet From Stardom *****
A Most Violent Year ****
The Guest ****
Dear White People ****
Miss Hokusai ****
A Girl Walks Home Alone at Night ****
Nightbreed: The Director’s Cut ****
The Ferry ****
Love & Mercy ****
Sleeping With Other People ****
Resolution ****
The Captive ****
Les Revenants ****
The Taking of Tiger Mountain ***
Laggies ***
Slow West ***
Sparrows Dance ***
Brotherhood of Blades ***
The Great Hypnotist ***
Police Story 2013 ***
Stupeur et tremblements ***
Dredd ***
Housebound ***
Love ***
Stonehearst Asylum ***
As the Light Goes Out ***
Knock Knock ***
In Your Eyes ***
Falcon Rising ***
The Contestant **

POSTER-Secret-Cinema-Presents-Star-Wars-The-Empire-Strikes-Back

Film usciti in Italia prima del 2015 (e che ho visto o rivisto nel 2015)
L’impero colpisce ancora *****
Casino Royale *****
The Last Stand *****
The Social Network *****
Kiki – Consegne a domicilio *****
Interceptor – Il guerriero della strada ****
Interceptor ****
Ocean’s Eleven ****
Oculus – Il riflesso del male ****
Quantum of Solace ****
Chef ****
Locke ****
Born to Fight ****
Corpi da reato ****
Quel treno per Yuma ****
Mean Girls ****
Mad Max oltre la sfera del tuono ****
Skyfall ****
Big Night ****
These Final Hours ***
Voices ***
Dead Snow ***
Big Hero 6 ***
Armageddon ***
Le paludi della morte ***
X-Files – Voglio crederci ***
Machete ***
Come ammazzare il capo… e vivere felici ***
[Rec] 2 ***
Dov’è finita la 7 compagnia? ***
Cercasi amore per la fine del mondo ***

Quando, a inizio 2015, mi sono messo a usare Letterboxd, mi sono anche detto che avrei provato ad arrivare a fine anno con una media di un film al giorno. Insomma, che ne avrei visti 365 o giù di lì. Sapevo che non ci sarei riuscito, ma insomma, il fatto di tenerne traccia su quel sito mi stimolava e l’ho presa come motivazione per guardare comunque un po’ più roba del solito. Per i primi due o tre mesi non sono forse andato sulla media di un film al giorno, ma ero decisamente da quelle parti. Poi, prevedibilmente, è andato tutto a catafascio già di suo, figuriamoci quando ci si è messa di mezzo questa cosa della paternità. Rimane che alla fine ne conto 161, una trentina in più rispetto all’anno scorso, fra l’altro totalizzati senza il cheat delle maratone alle rassegne di novembre, che ho schivato sempre per il discorso della paternità. Meglio che un dito in un occhio, dai.