Archivi tag: Jean Smart

The Accountant

Gavin O’Connor non è esattamente un regista che la tocca piano. La sua cifra stilistica, in linea di massima, è quella dell'”apri tutto”, dello spingere a manetta sulla forza emotiva, sul sentimento, sul melodramma e, soprattutto, del farlo nella totale assenza di vergogna, in maniera sincera, verace. Ogni tanto butta lì anche qualche soluzione visiva interessante (tipo quella bella prima partita in Imbattibile), ma il cuore espressivo dei suoi film sta soprattutto lì, nell’emozione senza alcuna vergogna.  Inoltre, ha una passione per i drammi famigliari e i personaggi repressi, incapaci di esprimere ciò che hanno dentro se non attraverso l’azione e le pizze in faccia. Questi due aspetti della sua poetica conflagrano alla perfezione nella sua opera migliore, quella bomba di film sportivo che è Warrior, ma trovano agevole cittadinanza anche in The Accountant, un thriller d’azione con qualche grosso limite ma che, tutto sommato, mangia serenamente in testa a compitini poco ispirati come i nuovi Jack ReacherJason Bourne.

Continua a leggere The Accountant

Annunci

Fargo – Stagione 2

Se devo trovare un difetto alla prima stagione di Fargo, mi metto a ravanare cercando il pelo nell’uovo e posso dire che impiega qualche puntata per scrollarsi di dosso l’eredità pesante del film dei Coen e spiccare definitivamente il volo, abbracciando una propria anima indipendente. Ecco, la seconda stagione parte che sta già a diecimila metri d’altezza e non si ferma mai, mai, mai. Nella testa di Noah Hawley esiste un grande libro dedicato alla storia del crimine nel Midwest e sta a Fargo, tanto il film quanto le varie stagioni del telefilm, il compito di raccontarne i vari capitoli. Con il secondo anno del suo show si affronta quel massacro di Sioux Falls cui accennavano i personaggi della prima stagione, ma soprattutto viene raccontata un’altra piccola storia di persone normali alle prese con la furia degli eventi rabbiosi che dominano il mondo fuori dal tranquillo focolare domestico. E ne viene fuori l’impresa incredibile, una stagione ancora più bella della prima, forte di un cast forse senza pari, di una scrittura strepitosa e di una cura per l’immagine senza senso. Insomma, una bomba atomica.

Continua a leggere Fargo – Stagione 2