Archivi tag: Super Size Me

Super Size Me

Super Size Me (USA, 2004)
di e con Morgan Spurlock

Super Size Me è un documentario a tratti divertente e a tratti interessante ma che, come spesso accade ai documentari americani “mainstream”, tende a sfruttare assunti un po’ estremi per provare tesi esageratamente schierate. Davvero c’è bisogno di mangiare da Mc Donald’s tre volte al giorno per un mese, per intuire che come esperimento sarà dannosissimo? Davvero c’è bisogno di far vedere che si arriva anche al vomito, se si somministrano menu super size a un uomo decisamente magro e abituato a mangiare solo pranzetti biologici preparati da una vegetariana? Davvero, infine, c’è bisogno di fare paragoni fuori luogo e lontani dal vaso come quello coi fumatori?

Del resto, con un lieve rigurgito di onestà intellettuale, Spurlock – discorso sul fumo a parte – ammette e comprende questi dubbi nella parte finale del film, sottolineando però che sì, c’è bisogno eccome di farlo, perché la maggior parte degli americani non si rendono conto da soli di queste cose.

Certo, sarebbe anche il caso di farlo con un documentario un filo più incisivo, invece che con questa robetta, in cui si vede un tizio che passa il tempo a passeggiare e mangiare di merda, per poi andare dal dottore e sentirsi sciorinare un po’ di dati senza un preciso filo logico, per poi tornare a passeggiare e mangiare di merda, per poi andare dalla dietologa figa e sentirsi sciorinare un altro po’ di dati senza un preciso filo logico, per poi tornare a passeggiare e mangiare di merda, per poi rendersi conto che ha fatto una cazzata mettendosi a mangiare di merda.

Per inciso, Spurlock, prima di iniziare a subire gli effetti nefasti della dieta, commenta i panini con una serie di superlativi e, non bastasse, in corsa mostra un uomo magro e in salute che vive mangiando due Big Mac a pasto. Insomma, se fai una dieta da coglione stai male, ma i panini del Mac, mangiati ogni tanto, sono ottimi. Grazie per l’informazione.