La robbaccia del sabato mattina: Oh dear god!

L’altro giorno si chiacchierava del fatto che in Warner sembrano voler affidare a Christopher Nolan una trilogia di film basati su Akira. Ora, al di là del fatto che sono le classiche voci e poi è un attimo che si tramutino in nulla, o che magari semplicemente Nolan ci metta il nome mentre pensa ad altro, non è tutto sommato neanche da escludere che sia il suo nuovo Batman: l film che dirige per potersi permettere di fare gli altri. Anche se, oh, se tutti i suoi “altri” film fanno i soldi di Interstellar, ne ha davvero bisogno? Ma soprattutto: noi abbiamo davvero bisogno della versione Nolan di Akira? A me Nolan sempra l’esatto opposto di tutto ciò che è manga, anime, Giappone, varie ed eventuali. Boh.

La seconda stagione di The Knick. Sta arrivando. Sta arrivando. Sta arrivando. (Madonna che trailer) Sta arrivando.

HARDCORE, il film nato da una campagna di raccolta fondi su IndieGOGO e il cui concetto di base è FIRST PERSON SHOOTER. Così, tutto maiuscolo. Le prime recensioni dicono che è una cretinata confezionata da Dio e, beh, potremmo accontentarci.

Showdown in Manila, praticamente l’Expendables per quelli che si gasavano per la presenza di Scott Adkins in The Expendables II e poi si ammosciavano quando Scott Adkins non faceva praticamente un cazzo di significativo in The Expendables II. Non sembra particolarmente meno cretino, potrebbe però essere più cazzuto.

Il nuovo trailer di Creed, quello che la butta sulle lagrime. Non so onestamente cosa aspettarmi da questo film, anche perché certe esperienze recenti mi hanno insegnato che Michael B. Jordan può recitare in cagate vergognose.

Il primo trailer per la versione con un attore e centomila effetti al computer de Il libro della giungla. Boh, ho visto gente scappellarsi davanti a questa cosa, ma onestamente mi lascia freddino e mi sembra la solita roba con l’estetica standard tutta pulitina e computerizzata in cui le scene di massa son sempre le stesse. A un certo punto mi sembrava di stare guardando il trailer del prossimo film sul pianeta delle scimmie. Poi, insomma, Jon Favreau, dai, su. Mboh, ‘sto trailer, più che altro, mi ha fatto venire voglia di aprire Netflix e riguardarmi il vecchio film d’animazione, altro che, ma sicuramente sbaglio io e sarà bellissimo.

Non sto guardando più nulla, aiuto, aiuto. È che sto giocando. A roba di tre anni fa, per altro. Sigh.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...