La robbaccia del sabato mattina: Frank West

Bryan singer ha svelato su Twitter i tre attori selezionati per rilanciare i personaggi di Ciclope, Jean Grey e Tempesta in X-Men: Apocalypse. Stanno nel tweet qua sopra e il criterio mi sembra essere “prendiamo degli sconosciuti ché tanto quei tre non conteranno nulla e devono starsene buoni in un angolo senza dar fastidio e senza sporcare”.

Questo qinvece è il trailer di Dead Rising: Watchtower, che mi sembra cogliere abbastanza bene lo spirito assurdo del videogioco a cui si ispira. Uscità a fine marzo sul servizio di streaming Crackle, sarà probabilmente una cacata, ma insomma, vediamo.

Anarchy, rielaborazione moderna di Cimbelino con Ethan Hawke che ormai mi sta simpatico, Ed Harris che mi sembra faccia un po’ fatica a vivere e Milla che è sempre un piacere. Dirige il regista di Hamlet 2000, che evidentemente è un po’ fissato.

Bloodsuckng Bastards, il metaforone dell’arrivismo sul lavoro coi vampiri. Non capisco se prometta di essere divertente o di essere una schifezza. Propenderei per una via di mezzo fra le due opzioni.

Kidnapping Mr. Heineken, un film basato su una storia vera di cui esiste già un film con Rutger Hauer nel ruolo qui interpretato da Anthony Hopkins. Non so se mi attira. Il regista è quello del secondo e terzo film della trilogia svedese degli uomini che fanno le cose con le donne e non sono sicuro che questa sia una cosa positiva. Boh.

Nuovo trailer per It Follows, di cui non avevo mai visto un trailer e che quindi per me diventa il primo trailer per It Follows. Ne parlano bene, mi sembra basato su un’idea vagamente sfiziosa, mi dichiaro incuriosito.

Sarà che mi sto divertendo un sacco con Z Nation, ma devo dire che guardando ‘sto trailerino e ascoltando le ennesime lagne di Rick e Tyreese m’è venuto un po’ un cascamento di balle. Bah.

Unbreakable Kimmy Schmidt, la nuova serie di Tina Fey in arrivo quest’anno su Netflix. Il trailer ha cose azzeccate e cose meno azzeccate, ma insomma, sono comunque gasatissimo.


La roba ganza che sto guardando e mi sento di consigliare per questa settimana è You’re the Worst.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.