La robbaccia del sabato mattina: Pixelloni

Questo qua sopra è uno dei poster di Pixels, il film ispirato a quel vecchio video con i personaggi dei videogiochi che invadevano la realtà. Farà quasi sicuramente cagare, comunque gli altri poster stanno a questo indirizzo qua. Saltando di palo in frasca, segnalo che AMC ha annunciato l’ambientazione per The Walking Dead: Cobalt. Sarà Los Angeles! Mh. A questo punto pretendo le guest star che interpretano loro stesse. Voglio il procedurale incentrato sul Bill Murray della settimana. Vabbuò, io comunque continuo a sperare (inutilmente, temo) che la impostino come serie antologica. Nel frattempo, Sony si è cacata sotto (o ha fatto finta di cacarsi sotto nel contesto di una complessa manovra di marketing, o ha colto la palla al balzo, o whatever) e ha dichiarato che The Interview non esce al cinema, non esce in home video, non esce in streaming e se qualcuno s’azzarda a buttar fuori un torrent lo sculacciano. Boh. Meravigliosa la reazione di James Gunn.

The Gunman, in cui anche Sean Penn tenta di vincere alla lotteria di Liam Neeson, per altro affidandosi al regista del primo Taken. Che dire, sembra veramente una roba da pilota automatico totale e, oltretutto, Sean Penn, nonostante il bicipite guizzante, lo trovo brutalmente fuori luogo, senza un briciolo del carisma di Liam e con una voce da sfigato che c’entra proprio poco. Boh.

A proposito di pilota automatico, Wild Card, il nuovo film con Jason Statham. Il trailer parte bene col maglione aderente di Sofia Vergara, ma poi sprofonda nella noia e ha come unico rantolo di vita il piazzare verso metà le parole “William Goldman”. Dubito siano sufficienti.

Primo trailer per Knight of Cups, il nuovo film di Terrence Malick ispirato a 2 Girls 1 Cup,  con protagoniste Natalie Portman, Imogen Poots, Cate Blanchett e Teresa Palmer. Sarebbe bello, eh? E invece c’è anche Christian Bale e non ci si capirà nulla.

Italiano medio diventa un film. Probabilmente molto brutto. O magari riesce il miracolo. Chissà. Scopare!


Ho fame.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.