Procioni, alberi e altro in Italia

Ci ha messo un po’, ma oggi Guardiani della galassia arriva anche nei cinema italiani. È bello come sembra? Di più? Di meno? Abbastanza? Tantissimo? Forse? Vai a sapere! Io l’ho visto qua a Parigi ad agosto (anche in Imax!) e ho scritto quel che ne pensavo a questo indirizzo qua. Lo penso ancora? Ma che ne so, non ricordo quel che ho fatto la scorsa settimana, figurati se sono in grado di articolare pensieri su un film visto due mesi fa. Comunque boh.

Guardate The Knick. Se la magna, quell’altra roba del tizio col cognome da giapponese.

10 pensieri riguardo “Procioni, alberi e altro in Italia”

  1. L'altra roba del tizio col cognome da giapponese sarebbe True Detective?

    BTW Non sapevo nulla di 'sto The Knick ma ci sta Clive Owen, che non mi dispiace, dirige Soderbergh, che mi piace, e parla di roba che alla fine mi intriga. Gli do una botta 😉

    Mi piace

  2. Ya, la roba è quella. Che in realtà c'entra relativamente, ma mi viene il collegamento perché anche questa è una serie tutta realizzata da un singolo regista, con Soderbergh che dirige, piglia in spalla la macchina da presa e cura la fotografia col suo solito pseudonimo. Per me è strepitoso. Ma strepitoso davvero tanto, eh.

    Mi piace

  3. C'ho messo anche un po' a capire che ti stavi riferendo a TD, ché di solito quando si parla di serie TV il re del castello è lo sceneggiatore, quello col cognome da cappuccino in questo caso. Poi capisco anche il paragonarli eh, ci sta. I livelli di produzione sembrano quelli, l'unica differenza è che i nomi grossi in The Knick stanno dietro la telecamera invece che davanti. E poi fa molto discorso “È più forte Hulk o la Cosa?” che sembrano paragoni scemi ma è anche divertente farli e alla fine sticazzi. Tò do il mio contributo: Fargo caga in testa a tutto quello che ho visto quest'anno e ci mancava poco che cagasse in testa pure al film.

    Mi piace

  4. Chiaro, TD ha dalla sua degli attori che obiettivamente The Knick si sogna. In compenso The Knick è diretto da uno che fa cinema, invece che (bellissime, eh!) cartoline, ed è scritto da uno che ha qualcosa di interessante da raccontare, invece che monologhi all'insegna della supercazzola.

    (Sto esagerando, ma insomma.)

    Poi siamo d'accordo, è un paragone forzato per mille motivi, a cominciare dal fatto che i livelli di produzione in realtà non credo siano simili (banalmente, TD è HBO, Knick è Cinemax, che è la sorella sfigata di HBO), e a prescindere da quello si tratta cmq di cose molto diverse. Però il collegamento “regista unico” m'è venuto spontaneo. E soprattutto c'è il fatto che TD è apprezzato perché molto cinematografico, ed è vero, ma per come la vedo io c'è più cinema in un episodio di The Knick che in tutto TD.

    Mi piace

  5. E son d'accordo, anche se ritengo sempre la prima stagione quella più deboluccia, con quelle puntate iniziali che non si capisce bene se vuole essere una serie da caso del giorno o con una macro storia. Ma comunque sì, i Crowe si presentano bene ma si smontano poco dopo (il nome del primo ep. della 5a, “A Murder of Crowes” è il nome più figo d'episodio di sempre), ed alcune new entry proprio non si digeriscono, l'avvocatessa roscia in primis, anche se è bona. E poco Boyd, troppo poco Boyd.

    Mi piace

  6. A me la roscia piace, il problema principale IMHO è tutto quello spazio dedicato ad Ava in prigione, che è uno sticazzi talmente colossale da sembrare una di quelle sottotrame che usavano in 24 per arrivare a riempire le ventiquattro ore di tempo reale. Soprattutto considerando che danno spazio a lei invece di caratterizzare meglio i Crowes (sprecando abbastanza il mio amato Michael Rapaport) e riducendo di nuovo a tappezzeria i colleghi di Raylan, usati invece molto bene nella quarta. Cmq sto a metà, voglio vedere come va a finire. 🙂

    Mi piace

  7. Ava in prigione l'avevo rimossa, per ovvi motivi di orchite. Che come idea neanche mi dispiace ma in alcune puntate mi diventa Orange is the New Black starring Ava Crowder. Condivido il rammarico per l'uso (o meglio il non uso) dei colleghi del figo. Mi piacerebbe dire altro ma rimando la discussione al sicuro post su Justified 5, che non ricordo bene quando succede cosa e rischio di spoilerare.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.