La robbaccia del sabato mattina: Daje Guillermo

Questa settimana si chiude su una nota positiva e che ci fa grande piacere. Quella che è possibile trovare nel video qua sotto.


 
E siamo tutti più felici, dai. Siamo anche felici per fatto che è stato affidato a Shane Black (assieme a Fred Dekker!) il rilancio di Predator, con un film che non sarà un reboot in senso stretto ma un nuovo episodio? Ma sì, dai, siamo felici. Poi, che altro, abbiamo Elden Henson – non ho idea di chi sia – ingaggiato per il ruolo di Foggy Nelson nel telefilm su Daredevil e soprattutto abbiamo, là in cima, un primo sguardo al nuovo Mad Max, in cui, per qualche motivo, voglio credere fortissimo. Sbaglio?

The Interview, nuovo – apparentemente cretinissimo – film della gentaglia che l’anno scorso ci ha regalato il delizioso Facciamola finita. Io non vedo l’ora.

Ecco, Tartarughe Ninja mi attira molto meno, anche se onestamente faccio una gran fatica a vederci i problemi che fanno gridare allo scandalo la gente che si lamenta del design delle tartarughe. Mboh, alla fine mi sembra bene o male quel che è lecito attendersi da un progetto del genere. Poi, non sono riuscito ad embeddarlo, comunque qua abbiamo Dracula Untold, la vera storia di come in fondo il caro Vlad fosse una brava persona, un sovrano che voleva bene alla sua famiglia, ma quel cattivone di Dominic Cooper gli minacciava il regno e allora lui è andato a farsi regalare i superpoteri da Charles Dance nella grotta ed è diventato il babbo di tutti i vampiri. Mboh.

E questo è invece il trailer di Fury, il nuovo film scritto e diretto dal nostro amico David Ayer che parla della storia di un carro armato in guerra e della gente che sta nella sua panza. Sulla carta lo voglio tantissimo, a guardare il trailer continuo a volerlo tantissimo, anche se devo ammettere che emerge una tendenza ad esprimersi solo per frasi storiche da scolpire nella pietra che potrebbe farmi un po’ innervosire. Ma voglio crederci.

Chiudiamo con questa robetta dal nuovo Hunger Games, che è una serie che per qualche motivo ho preso in simpatia e quindi son curioso di vedere come andrà a finire. Ah, e poi…

Oh, fra un mese esce, eh.

1 commento su “La robbaccia del sabato mattina: Daje Guillermo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.