La robbaccia del sabato mattina: Fotta galattica

Il nuovo trailer di Guardians of The Galaxy l’ho già coperto l’altro giorno ma non importa.

È bellissimo, non ce la posso fare. Comunque, questa settimana c’è stata una sacco di chiacchiera su un sacco di scemenze. Per esempio, c’è questa chiacchiera qua su quel che vedremo in Jurassic World, e non sembra male. E poi ci sono tutte le chiacchiere sui Guerre Stellari futuri, dal fatto che Gareth Edwards s’è visto affidare il primo degli spin-off (quello che pare potrebbe essere dedicato a Han Solo) a quel simpatico video con J.J. Abrams che si vede passare di fianco un alieno non fatto al computer, per la gioia di tutti quelli che hanno ancora la digestione rovinata dai prequel (colgo l’occasione per ricordare che sono l’unico al mondo che salva solo il primo, fra i tre, e che Il ritorno dello jedi non mi piace molto).

Intanto, giusto per cambiare completamente tono, ripercorriamo assieme la carriera da regista di Rob Zombie in attesa del suo prossimo film, che sembra quasi voler farci credere d’essere collegato a quella bomba atomica di La casa del diavolo.

Io alla fine gli voglio sempre bene, quindi ci credo forte. E tanto per restare su toni inquietanti…

Si intitola Foxcatcher, non ne sapevo nulla, lo voglio vedere subito. Ma subito, eh! E invece tocca aspettare fine anno. Poi ci sarebbe il trailer del nuovo film di Zach Braff, quello che ha realizzato grazie ai soldi raccolti su Kickstarter perché, povera stella, nessuno voleva investire nella sua seconda porcheria. Ho visto il poster e ho deciso che potevo fare a meno di guardare il trailer. Comunque, oh, sta tutto a questo indirizzo qua. Ma invece di parlare delle stronzate indie, parliamo delle stronzate coi soldi: quello là in cima è il logo ufficiale del nuovo film di Zack Snyder, per il quale sono riusciti a tirar fuori un titolo ancora più scemo di Batman Vs. Superman, vale a dire Batman V Superman: Dawn of Justice. Il che fra l’altro elimina qualsiasi parvenza di dubbio fosse rimasta sul fatto che il sottotitolo è Vogliamo fare anche noi The Avengers.

Questo qua sopra è invece il trailer di Kingsman: The Secret Service, il nuovo film di Matthew Vaughn ispirato a un fumetto di Mark Millar. Esatto, come Kick-Ass. Con fra l’altro Colin Firth che finalmente fa James Bond, anche se onestamente inizia a mostrare un po’ tanto gli anni che si porta sulle spalle. Ecco, sulla carta, dovrebbe essere un film che m’attira molto. E in effetti lo è. Solo che il trailer mi ha un po’ fatto passare la voglia. Non so bene il motivo, eh, ma l’effetto è stato quello. Boh.

Big Hero 6, invece, sembra una roba davvero deliziosa e supercicci, almeno se ci si deve basare su questo trailerino da cui non è che si capisca molto. A parte il fatto che, intendiamoci, non sembra inventare nulla di particolarmente nuovo. Ma d’altronde, “dai creatori di Ralph Spaccatutto” che vuoi pretendere? Ah, io nulla.

Eppoi c’è il trailer del documentario su Rogerino Ebert che s’intitola Life, Itself, come l’autobiografia, e che mi ha messo addosso il magone. Chiudiamo con una scemenza, va.

Mi sa che domani torno a guardarmi Godzilla all’Imax. Così, per sicurezza.

3 pensieri riguardo “La robbaccia del sabato mattina: Fotta galattica”

  1. Non sei assolutamente il solo (con riferimento a SW). Rimane di gran lunga il meno digitale e il meglio girato. E uccidere Qui Gon è stata una minchiata galattica, dato che rimane l'unico Jedi credibile della nuova trilogia. E la finisco qui altrimenti scrivo un poema, che da dire ce ne sarebbe molto altro 🙂

    Mi piace

  2. Lo dico pure io che il primo dei tre prequel di Guerre Stellari è il migliori, ma il migliore dei peggiori… del resto, rispetto agli altri due ha un indubbio vantaggio: non c'è Hayden Christensen! Però sono possibilista sulla versione di J.J. perché ho apprezzato alcune cose dei due film di Star Trek: il cast e le scenografie. Ma sarei stata più intrigata dal progetto se dietro alla macchina da presa ci fosse stato Duncan Jones, che ho il terrore che il film di Warcraft mi rovini!

    Ma, in realtà, volevo agevolarti questo link, non ti sarà sfuggito ma nel caso…

    E la nuova serie Tv dedicata a Flash… insomma la prossima sarà una stagione popolata da serie dedicate ai supereroi o alle loro origini:

    Mi piace

  3. @Andrea
    E c'è pure l'unica battaglia fra jedi degna di questo nome su sei film! Sarà che è anche l'unica a cui a menarsi non sono pivellini, robot con la bronchite e/o vecchi rincoglioniti. 😀

    @Tat
    Guarda, per me Abrams – al di là del fatto che bene o male i suoi film mi sono piaciuti tutti – è sulla carta adattissimo a Guerre Stellari, quindi figurati.

    Le due robe televisive le ho segnalate nelle scorse settimane. Flash secondo me potrebbe essere divertente, quantomeno dalle parti di Arrow che per me è una serie godibilissima. Ho meno fiducia su Gotham, però vai a sapere. Certo, mi sembra comunque piuttosto cretino fare 'sta cagata di Batman bambino e tutti bambini quando potevi semplicemente fare il telefilm di Gotham Central…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.