La robbaccia del sabato mattina: Hooked on a feeling

Joss Whedon sostiene che prima o poi un seguito di Dr. Horrible’s Sing-Along Blog arriva, tant’è che hanno già scritto un tot di canzoni e le basi della trama. Solo che Joss e i suoi amichetti c’hanno avuto da fare con quella commissioncina che ultimamente s’è ritrovato fra le mani per conto dei Marvel Studios. E a proposito di questi, c’è chi sostiene, giura e ribadisce di sapere già quali saranno i film della fase tre

E quindi, insomma, di Ant-Man già sappiamo, Doctor Strange è la voce più insistente sulla fase tre (e fra l’altro si è ieri ufficialmente aperta la ricerca per un regista), i terzi episodi per Cap e Thor sono credibili e ovviamente il terzo Avengers è inevitabile. Chissà. Fra le cose invece certe, c’è l’uscita, fissata per il 21 di marzo, del documentario dedicato al mai realizzato Dune di Alejandro Jodorowski. Intrigante, no? Il trailer:

Proseguiamo con il trailer di Locke, promettente thriller che parla dei casini che Tom Hardy deve sistemare durante un viaggio in auto da Birmingham a Londra ed è raccontato in tempo reale. Il regista e sceneggiatore è quello di Redemption, con Jason Statham, e ha anche firmato gli script di Piccoli affari sporchi e La promessa dell’assassino. Esce ad aprile negli UK.

Parliamo quindi delle scelte per il cast del nuovo film Fox dedicato ai Fantastici 4. Ora. A parte il fatto che son curioso di capire se s’inventeranno qualcosa per ambientarlo nello stesso universo degli X-Men, visto che han quelle due licenze, o decideranno di tenere le cose separate. A parte il fatto che credo in Josh Trank per Chronicle ma ho il timore che i meriti di quel film stiano soprattutto nella sceneggiatura di Max Landis. A parte queste cose, abbiamo Miles Teller come Reed Richards, Michael B. Jordan come Johnny Storm, Kate Mara come Susan Storm e Jamie Bell come Ben Grimm. Agevolo immagine scippata a JoBlo.

E dunque, che dire. Intanto che a me, dei cambiamenti rispetto ai fumetti frega zero. Ma zero, proprio. Anzi, mi divertono, mi diverte vedere cosa s’inventano, non me ne frega nulla. Non è neanche una questione di “se il risultato è buono”, è che proprio non m’interessa. Partendo da questa base, quel che mi interessa è che son quattro bravi attori, e in particolare i due di mezzo nella foto qua sopra sono bravissimi (esempi recenti: The Spectacular Now e Fruitvale Station). Quella di sinistra non mi dispiace. Quello di destra l’ho appena visto frustare Charlotte Gainsbourg per mezz’ora e quindi non vedo perché non ricoprirlo di pietra e fargli tirare cazzotti. L’unico dubbio: attori giovani, stile sgarzolino, temo si scivoli nella commediola adolescenziale stile Marc Webb. Che neanche mi dispiace, eh, però, boh, insomma, mah, vediamo.

E niente, OK, basta, chiudete tutto. È fantastico, è il mio compagnone James Gunn, anche se prevedibilmente sarà un pochino anestetizzato, è il procione col mitra ed è l’unico film Marvel per cui neanche ci provano a buttarla sul serioso, già dal trailer è un’evidente coglionata. Ma poi il poster là in cima con scritto “You’re welcome”. Gli voglio bene.

Ad ogni modo, ricordo a tutti che everything is awesome.

1 commento su “La robbaccia del sabato mattina: Hooked on a feeling”

  1. “Manipolazione illegale di una contessa Gramosiana” e li mi sono cappottato.
    Botti, tamarri spaziali che nemmeno ai tempi de “i magnifici sette dello spazio”. Rocket Racoon in versione esperimento genetico mi sa un po' di Stitch, un adorabile incazzoso. Anche la colonne sonora è irriverente proprio per far capire che sarà un festival del wtf autorizzato.
    Ma ci voglio veramente crederci (cit.) perché in effetti è un po' difficile prendere sul serio un universo in cui gli alieni sono quasi tutti umanoidi stilizzati e i supercattivi iperpotenti anziché distruggere tutto, cazzeggiano con i sentimenti e i countdown.

    La Fox rispetta il suo trend ad minchiam solo per spremere soldi da diritti che dovrebbero toglierle con la forza e in questo caso anche con La Forza 😀 .

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.