Imbaguettamento

L’aeroporto più peggio del mondo.

A partire da oggi, ma soprattutto da domani, sono ufficialmente in fase di trasloco. Fino al 7/8 ottobre sarò sballottato di qua e di là, con forme diverse di accesso alla rete a mia disposizione ma, insomma, con anche un sacco di cose da fare nel mondo reale. Poi sarò installato nel nuovo appartamento in quel di Parigi, pieno di scatole da svuotare, probabilmente privo di connessione a internet (e quindi di ossigeno), con un futuro a breve termine fatto di giornate lavorative trascorse elemosinando la connessione di Starbucks. In tutto questo, è probabile che il blog si arresti un po’. Oh, poi, vai a sapere, magari riesco a continuare a pubblicare cose, ma insomma, non ci conterei troppo.

Poi, un giorno, arriverà uno di quei miei post tutti sentiti ed emozionali d’addio, chiaramente dedicato a Monaco della Baviera, città della quale mi sono innamorato fortissimo. O forse non arriverà, ché sono pigro. Dai, vediamo. Ciao, comunque.

12 pensieri riguardo “Imbaguettamento”

  1. Chiaramente è un'iperbole, eh. 😀
    Ma di quelli che m'è capitato di frequentare lo trovo onestamente il peggiore, per struttura, servizi e quant'altro. Senza dimenticare l'idea geniale dei terminal col soffitto in vetro che nelle giornate calde si trasformano in fornetto De Longhi.

    "Mi piace"

  2. Eh ma così non vale!

    No comunque in bocca al lupo per il trasloco; non ho idea di come possa essere farlo intra-nazionale, ma se già è sfibrante muoversi di qualche centinaio di metri all'interno dello stesso quartiere, immagino farlo da Monaco a Parigi… 😀

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.