Millemila

All’inizio di questo mese, in pieno Fantasy Filmfest, ho pubblicato il millesimo post del blog, che fra l’altro è stato dedicato a un film bruttarello (anche se leggo in giro critiche positive… sarò io che non l’ho capito). Mille post in quasi sei anni non sono tanti, specie poi se facciamo un confronto con i ritmi di pubblicazione di altri blog, ma insomma, proprio perché qua dentro ci sono dei momenti di black out che levati, alla fin fine non sono neanche pochi. Va pure detto che non sono mille post “effettivi”, dato che nel conteggio ci finiscono anche le cose precedenti al dicembre 2005, quindi “importate” da it.fan.studio-vit, e i post con gli elenchi brutti. In effetti, se leviamo quelli, non siamo ancora a mille post, ne mancano una ventina.
Comunque, questo mese ho prodotto come un disperato. Sarà che m’ha preso il raptus doppio Fantasy Filmfest / Eurobasket 2011, sarà che quando ho visto a che ritmi stavo andando c’ho preso gusto, ma ho pubblicato una quantità di post per me davvero fuori standard (il tutto mentre lavoravo come uno scemo producendo materiale a randa prima di partire per le ferie, tanto per gradire). Capiamoci: questo è il trentatreesimo post del mese di settembre 2011. Su un blog dove non si sono mai visti più di ventinove post in un mese (agosto 2007, e guarda caso pure lì c’era di mezzo la nazionale italiana di pallacanestro). E a quota trentatré ci siamo arrivati il 18 settembre, quindi con ampi margini di miglioramento. E chi se ne frega, anche, per carità, però sono stupito e felice. Quasi sopraffatto.
Ora, giusto per chiudere il cerchio delle statistiche inutili, ho una striscia aperta di ventidue giorni consecutivi con almeno un post pubblicato, e credo pure questo sia un record. Mi piacerebbe farla andare avanti, la striscia, ma giovedì 22 parto per le ferie e, siccome nei prossimi giorni il grosso delle mie forze sarà dedicato a chiudere tutti i discorsi lavorativi aperti pre-partenza, temo ci sarà un’interruzione. Oppure mi prende il fuoco sacro e riesco a tirar fuori una ventina di post da mettere in pubblicazione automatica. Vai a sapere.
A dire il vero mi sa che la striscia si interrompe anche prima della mia partenza, dato che il fuoco sacro mi pare bello spento. Che poi la vera domanda è un’altra: quando torno dalle ferie, proseguo su questi ritmi o si torna ai soliti black out?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.