Seecast

Da queste parti, quando si decide di fare una cosa, si ha la tendenza a perderne poi il controllo. Ed è così che da “a luglio mi sa che non registriamo Outcast” siamo passati a “quattro videocamere, sei microfoni, tre cavalletti, un regista, via in sala di montaggio”. Outcast Show, il podcast che se proprio ci tenevi adesso ci puoi anche guardare. Trovate tutto a questo indirizzo qui.

Luglio era partito maluccio, ma poi mi si è acceso il fuoco sacro ed ecco che ho partorito una dozzina di post in un paio di settimane. Roba da gridare al miracolo, con l’aria che tira di questi tempi da queste parti. Purtroppo poi il fuoco s’è spento, e con esso pure il blog. Capita. Fra l’altro, dubito cambieranno molto le cose nell’immediato, visto che si avvicina Colonia. Però è stato bello, dai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.