Terminator Salvation

Terminator Salvation (USA, 2009)
di McG
con Christian Bale, Sam Worthington, Helena Bonham Carter

È meglio un film che ti fa completamente schifo come Terminator 3 o un film totalmente insignificante come Terminator Salvation? Può davvero, una roba che ti regala le stesse sensazioni che proveresti osservando intensamente la televisione spenta, essere meglio di qualcos’altro? Verrebbe voglia di dire che è meglio la schifezza, perché insomma, almeno c’è qualche emozione, ti diverti a leggere le recensioni che lo smontano, robe del genere. Però, boh, dai, a Terminator Salvation bisogna concederglielo, il fatto di non fare completamente schifo. Di essere solo una roba moscia, insipida, priva di emozioni, talmente inutile nell’economia della serie che a ‘sto punto, guarda, meglio il quarto Indiana Jones.

Certo, non è stupido come i due Transformers, e soprattutto non è noioso come il secondo Transformers, però davvero io mi chiedo che dovrebbe fregarmene di questa umanità allo sbando, spazzata via, costretta a nascondersi in un sommergibile, ma che ha le basi aeree funzionanti in piena vista. Di questo capo della resistenza umana con l’umanità di un apribottiglie. Di questo cyborg che forse è umano ma no aspetta è un robot però guarda che ha l’occhio da umano ci ho parlato io gli credo e allora forse la guerra si può vincere o forse no e comunque era meglio Data. Di un film in cui i momenti migliori sono quello del transformer che ha le moto nelle caviglie e quello con la faccia di Schwarzenegger appiccicata in digitale sul culturista.

E mi rispondo che non me ne frega niente.

No, sul serio, almeno lo Schwarzy finto mi ha fatto sorridere, e ha un minimo minimo minimo di potenza nel richiamare una figura in qualche modo iconica. Che bella parola, iconica. Dovrei usarla più spesso. Soprattutto in questo modo completamente casuale. Ah, il film l’ho visto su Sky, in lingua originale. Non che conti qualcosa: parlano poco e male.

2 pensieri riguardo “Terminator Salvation”

  1. ma è figo invece, al massimo puoi dire che sembra un videogioco dato che sparano per 70 minuti e parlano i restanti 20. Oppure che connor non è il protagonista ma non che non sia esaltante. Io però l'ho visto al cinema e rende meglio

    Mi piace

  2. Temo che siamo semplicemente di opinione diversa. Il fatto che sia soprattutto un film d'azione non è per me necessariamente un problema, men che meno mi dà fastidio, di suo, se Connor non è il protagonista (anzi, meno male, ché Connor come personaggio mi dice poco). L'ho proprio trovato poco emozionante.

    Poi chiaro che il bordello al cinema fa più effetto, ma insomma, anche un plasma da 50 pollici guardato a neanche due metri di distanza fa la sua figura. 😛

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.