[Rec]

[Rec] (Spagna, 2007)
di Jaume Balagueró e Paco Plaza
con Manuela Velasco, Pablo Rosso

Quando a suo tempo vidi i trailer di [Rec], mi immaginai una cosa un pochino diversa da quel che ho poi trovato. Non so bene per quale motivo, mi ero convinto che il film avrebbe raccontato col “trucchetto” della videocamera in prima persona una storia horror sullo stile delle due precedenti di Balaguerò (il perlomeno interessante Darkness e il pessimo Fragile). Insomma, non m’aspettavo gli zombie. E invece qui ci sono gli zombie. A onor del vero va detto che nel finale fa capolino una una botta di misticismo, ma insomma, in sostanza di quello si parla: zombie, del genere “incazzato, rabbioso, corro come un pazzo e ti sbrano”.

E se ne parla senza raccontare nulla di nuovo, ma sfruttando il trucchetto della videocamera sempre accesa per calare lo spettatore al centro dell’azione. Che ha qualche forzatura e richiede un minimo di disponibilità per “crederci”. Ma, all’ennesimo film che gioca su queste regole, dovrebbe essere ormai chiaro come funzioni ‘sto genere di roba. E se piace o no. E se fa venir da vomitare o no. Balaguerò e Plaza, comunque, ci giocherellano abbastanza bene, non si limitano a lasciar la videocamera in mano al reporter coraggioso, la appoggiano anzi di qua e di là, la sfruttano come mezzo di sopravvivenza estrema nel claustrofobico finale, ci fan tutto quel che ci si può fare.

Ne vien fuori un film teoricamente in grado di far paura un po’ a chiunque non si faccia prendere da motion sickness, se non altro perché li prova un po’ tutti, i modi per spaventarti. Però, con me, non ha funzionato poi tanto. Sarà che mi stavan sulle balle tutti i personaggi e non chiedevo altro che di vederli sbranati? Sarà che la svolta “ultraterrena” del finale m’è parsa un po’ ridicola? Sarà che per quanto diretto estremamente bene non l’ho trovato niente più che appunto un esercizio di bravura realizzato estremamente bene? Vai a sapere.

Il film l’ho visto in lingua originale con sottotitoli in inglese (del resto su Play.com te lo tiran dietro). Importanza di guardare questo film in lingua originale? Ma che ne so, mica parlo spagnolo. Leggo comunque in giro che il doppiaggio italiano è stato realizzato con gran cura. Si son sbattuti, insomma. Canzone ascoltata nello scrivere questo brutto post: You Really Got A Hold On Me – She & Him. Nel mio stomaco facevano a botte tonno, fagioli e un Kinder Colazione Più.

1 commento su “[Rec]”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.