[GDC 2009] Va da via el cul

Oggi, ieri, quando cazzo è stato che ero in volo sull’oceano, ho passato buona parte del tempo a scrivere. A scrivere roba per Nextgame e anche a scrivere una cosetta del cazzo, una cosetta da mettere qua dentro, un sfogo lacrimoso su che bello che bello sono stato alla GDC. Ma m’è passata la voglia di mettercelo, qua dentro. Anzi, m’è passata la voglia di metterci qualsiasi cosa. Mi sono rotto le palle, chiudo, chiudo tutto. La trentina di post più o meno abbozzati che stanno nelle bozze non sbozzeranno. Quel che sarebbe venuto dopo, neanche. Fine, spengo Internet. Kaput. È stato un piacere.

(Aggiornamento: Ok, non è vero, non spengo nulla, non credo resisterei senza ‘sta roba a cui ormai sono abituato. È che mi faccio trascinare e mi faccio prendere dal melodramma. Però in questo momento sono sommerso di roba da fare (per non parlare di quella a cui devo pensare), e questo è vero, quindi è probabile che le trasmissioni si interrompano per un po’. Buon avvio di ora legale a tutti.)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.