Caramel

Sukkar Banat (Francia/Libano, 2007)
di Nadine Labaki
con Nadine Labaki, Yasmine Elmasri, Joanna Moukarzel, Gisele Aouad, Adel Karam, Sihame Haddad, Aziza Semaan, Fatme Safa, Dimitri Stancofski, Fadia Stella, Ismail Antar

Amori, valori, odori, colori, vita, sensazioni, sei donne le cui vite si arrotolano e s’intrecciano attorno a un centro estetico dalle cerette al sapor di caramello. Caramel è, banalmente, un film da festival, realizzato però con un gusto e una cura abbastanza alieni alle depressate nostrane e in grado quindi di destare un minimo d’interesse nel sottoscritto. Si parla d’amore, sesso, religione senza sbattere in faccia filippiche insostenibili e senza mai salire sul palchetto per fare la predica.

Nadine Labaki lavora su piccoli sguardi d’intesa, sorrisi accennati, sogni infranti e desideri inconfessabili, narrati con toni caldi, romantici e ironici. Un po’ ammiccante e furbetta, gradevole e non particolarmente sfrangipalle, probabilmente sopravvalutata, la regista libanese firma un film interessante e abbastanza riuscito, anche se forse ha il limite di non saper dosare al meglio i suoi ingredienti e dare troppo spazio a personaggi risibili trascurando al contrario gli aspetti più interessanti della comunità che racconta. Rimane comunque un’opera degna, ma che – al contrario di molta gente, se devo basarmi su quanto leggo in giro – fatico a trovare memorabile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.