Denti

Teeth (USA, 2007)
di Mitchell Lichtenstein
con Jess Weixler, John Hensley

Denti racconta di una ragazza americana che un bel giorno scopre di avere la vagina dentata (e incazzata). Da uno spunto del genere pare ovvio che debba venir fuori una trashata stile Troma e nient’altro, un film che speri ti faccia ridere con le sue assurdità e magari schifare un po’ con qualche getto di sangue. E invece l’esordiente Mitchell Lichtenstein punta più in alto, non arriva magari doveva aveva sperato, ma tira fuori un filmetto interessante.

Intanto perché Jess Weixler è brava per davvero, riesce a rendere credibile un personaggio dal potenziale ridicolo colossale e si merita appieno il premio vinto al Sundance. Poi perché Lichtenstein inserisce il film in un contesto inquietante e tutt’altro che leggero, raccontando della (dis)educazione sessuale che infesta un certo ceto provinciale dell’America odierna e delle difficoltà di crescita da parte degli adolescenti che ci si ritrovano invischiati.

A mettere inquietudine in Denti non ci pensano tanto le zanne della giovane Dawn, quanto piuttosto la sottospecie di setta che la coinvolge, i problemi nel relazionarsi con l’altro sesso, la vita di provincia che tanto spesso è al centro di alcuni fra i migliori film americani. Certo, poi ci sono anche le zanne e quel che generano, più virato alla demenzialità e al truculento che a momenti di tensione, e c’è purtroppo una certa incapacità di tenere le redini del racconto.

Denti scivola di qua e di là, sembra indeciso, non capisce se vuole essere satira o spoof, dramma o trash. Ha momenti molto riusciti, ma anche cadute di tono quasi imbarazzanti e personaggi davvero troppo tagliati con l’accetta. Peccato, perché rimane comunque un filmetto interessante e con qualche bella idea, graziato da un’ottima protagonista e una regia non banale, ma incapace di sviluppare fino in fondo il suo potenziale.

Annunci

2 pensieri su “Denti”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...