Due anni di blog

Oggi cade il secondo anniversario della nascita di questo blog. Per la precisione, è caduto sette minuti prima del momento in cui ho iniziato a scrivere questo post. Il bello è che mi trovo a scrivere questo post proprio stasera semplicemente per caso, non è che l’abbia fatto apposta. Figurarsi, ero convinto che l’anniversario fosse caduto una settimana fa, o qualcosa del genere. Beh, meglio così.

Secondo anniversario, si diceva, che cade abbastanza significativamente in un momento di coma totale del blog. A novembre, con soli sei post, ho toccato il minimo storico, in calo rispetto anche al già pessimo ottobre. Il fastidio sta poi nel fatto che questa specie di coma è arrivato a seguito di quattro mesi da “over 20”, col record personale di 29 post segnato ad agosto. I motivi per la grafomania dei mesi estivi non ci vuole molto a capirli: stavo bene perché erano cambiate (in positivo) delle cose nella mia vita e avevo pure un sacco di roba di cui parlare, fra film, festival e tragedie cestistiche della nazionale.

Poi il crollo, dovuto in parte – temo – al cambio di stagione, che ho percepito come raramente mi è capitato, in parte a una vaga sensazione di scazzo, in parte all’essermi ritagliato tanto tempo per stare dietro alle mie varie passioni e in parte anche al fatto che un po’ di energie “scrittorie” mi sono state risucchiate da Nextgame. Chiunque segua questo blog con regolarità sa che lo scorso giugno ho mollato la redazione di PSM per finire a lavorare in Binari Sonori. Quello che magari ho pubblicizzato meno è il mio aver continuato a lavorare come giornalista, con qualche traduzione per GMC e XMU e con un po’ di articoli per Nextgame, sito che ha segnato i miei esordi da professionista del settore, che ho in minima parte contribuito a creare (tra mille polemiche, fra l’altro :D) e sul quale mi ha fatto molto piacere tornare a scrivere.

Per inciso, sempre a favore dei distratti, segnalo che da qualche parte nella colonna a destra ci sono, da un po’ di tempo, un paio di menu a tendina tramite cui accedere ai miei articoli su Nextgame. Non ho inserito anche la roba scritta nel periodo precedente all’assunzione in Future perché si tratta di materiale davvero datato e ormai quasi illeggibile.

Comunque, sto divagando. Il punto è che ‘sto secondo anniversario lo celebro con un bel restyling del blog. Cambio di template, riorganizzazione di alcuni aspetti e così via. Ho lavorato quasi due settimane su un blog “finto” che uso proprio per questo tipo di test, eppure l’inaugurazione dela nuova “faccia” è stata lo stesso un gran casino. E, insomma, non è neanche detto che sia la forma definitiva, perché ci sono un paio di cose che non mi convincono del tutto.

Il nuovo template, che ho trovato qui, mi piace molto, come colori e come aspetto. Di buono ha che le dimensioni non sono completamente fisse: la colonna centrale si adatta alla finestra del browser di chi legge, quindi tutti gli elementi importanti sono sempre visualizzati, a prescindere dalla risoluzione utilizzata. Le colonne laterali sono fisse, ma non hanno confini, quindi eventuali widget troppo larghi – per esempio il filmato pubblicitario – possono essere comunque visualizzati tramite barra di scorrimento.

Eh, giusto, l’altra novità, l’unica vera per quanto riguarda le colonne laterali, è la pubblicità. Non vi invito a cliccarci sopra perché mi sentirei ridicolo e perché comunque credo sia pure vietato dal regolamento. Oltretutto quella attualmente visualizzata è una campagna chiusa, ma per il momento ce la lascio perché mi piace. Comunque, se con le future campagne dovessi farci su qualche centesimo, mica me ne lamenterei.

Bene, per il momento è tutto. I commenti sono ovviamente stragraditi e magari potrei finire pure per darvi ascolto. Di base, comunque, la sostanza è quella definitiva, ma nei dettagli devo ancora sistemare parecchio. Spero che comunque il risultato vi piaccia. E adesso vado a giocare a FIFA 08 con DeSangre.

Annunci

18 pensieri su “Due anni di blog”

  1. Carina la nuova versione. Comunque a me piacerebbe vedere qualche tuo articolo su Nextgame prima di andare in Future, per vedere come scrivevi agli inizi. Se ce la fai a recuperarli dimmelo! 😀

    Mi piace

  2. Potrei rispondere con qualsiasi battuta ironica, cinica o utilizzando inquietanti doppi sensi. Ma non lo farò, perchè so che ti attaccherai a qualsiasi virgola per rigirare la frittata e scuotere ancora una volta i miei nervi, così come una delicata tazza di porcellana viene scossa da sconvolgenti tempeste naturali dopo una serata a base di kebab e fagiolini piccanti.

    Mi piace

  3. giopep, io non so se sia normale, ma la colonna di destra la vedo vuota o_oe i contenuti (della colonna di dx) me li mette tutti sotto i post, praticamente al centro della pagina un po’ spostati a sx..ok, io sono deprecabile perchè uso ie e ho una risoluzione arcaica tipo 1024×768… però nella vecchia versione vedevo tutto ‘giusto’ o_o’

    Mi piace

  4. Uhm, strano, prima di “ufficializzare” ho fatto delle prove a varie risoluzioni e il template si adattava di conseguenza.Per capirci, adesso per controllare lo sto guardando in 1024×768 ed è a posto, sia con Opera, che con Explorer e Mozilla.

    Mi piace

  5. lol, sto provando con opera, e vedo tutto bene, con le cose della colonna di dx che stanno al loro posto ecc..con ie nulla da fare invece, me li schiaffa sempre sotto.. adesso me li ha addirittura infilati sotto la colonna sx o_o’

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...