L’ultimo contratto


Grosse Point Blank (USA, 1997)
di George Armitage
con John Cusack, Minnie Driver, Alan Arkin, Dan Aykroyd, Joan Cusack

Martin Q. Blank (John Cusack) è un killer a pagamento, uno dei più bravi, ma dopo tanti anni di uccisioni ha perso la passione per il suo lavoro e non trova più stimoli e motivazioni. Va in terapia da uno psichiatra (Alan Arkin) terrorizzato dalla sua figura e sogna tutte le notti il suo amore perduto. Un giorno riceve un invito per una riunione scolastica e decide di parteciparvi, per reincontrare qualche amico e ritentarci con la vecchia fiamma. Ma non sa di avere sulle proprie tracce qualche collega, fra cui uno spettacolare Dan Aykroyd…

L’ultimo contratto è un film strano, indeciso. Non sembra essere troppo convinto del registro da tenere e oscilla in maniera schizofrenica fra il grottesco, il romantico e il film d’azione in senso stretto. Vive delle belle interpretazioni dei suoi attori, che recitano tutti costantemente sopra le righe e contribuiscono così a creare un’atmosfera del tutto surreale, alimentata da una fotografia e una regia allucinate.

Diverte e si prende in simpatia, grazie a soprattutto a dialoghi molto ben scritti, specie quando coinvolgono il protagonista e la simpatica Minnie Driver, ma non convince fino in fondo, forse anche per un finale un po’ raffazzonato. Ma son comunque un paio d’ore scarse in compagnia di John Cusack, che si trascorrono sempre con piacere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...