Sei del mattino


Viaggio relax, per una volta, con decollo da Malpensa all’una del pomeriggio, scalo a Monaco e poi via verso Frisco. Si vola con Air Dolomiti, quindi Lufthansa (che io ho amichevolmente sempre chiamato Lutwaffe). L’aereo è nuovo di pacca e discretamente comodo, il bambino della fila davanti piange un po’ ma neanche troppo, non ci sono gli schermini per ogni sedile ma solo quelli centrali. Io comunque lo schermo ce l’ho proprio sopra la testa, quindi va bene. Purtroppo solo due film in programma, quindi trascorro tot tempo cazzeggiando, mangiando roba impresentabile (pollo con tagliatelle, dio santo) e arrivando ben oltre pagina 300 di Jonathan Strange & Il signor Norrell, che si presenta molto bene.

Il primo dei due film è Un’ottima annata, una bella puttanata. Vengo poi colto dal mal di testa e decido di rinunciare all’intrigante The Illusionist per sonnecchiare un po’. Si arriva, taxi, check-in, fuga dal letto per evitare il collasso e via al ristorante giapponese. Io mi mangio della discreta tenpura di verdure e una spettacolare tagliata di tonno, che incontra il gradimento incondizionato di tutti i presenti che mi hanno imitato. Ah, i presenti: oltre allo Scamu, ci sono Paolo di THQ e Daniele di Play Press.

Stanotte mi sono svegliato alle due, alle quattro e infine alle sei. Adesso mi sa che vado a farmi un giretto per i cazzi miei, in attesa dell’appuntamento con gli altri per farci un bel giro della città. Oggi pomeriggio, invece, dovremo metterci al lavoro. Il programma per i prossimi giorni è indefinito, ma mi piacerebbe riuscire a visitare questa roba, magari mentre gli altri se ne vanno ad Alkatraz (been there, done that). Vediamo che succede.

Annunci

2 pensieri su “Sei del mattino”

  1. Hahhahaha, coglione, la mia macchinetta fa cacare e siamo d’accordo, ma questa foto è venuta volutamente così. L’ho fatta zoomando, attraverso il vetro, col riflesso della tenda… mi pareva rendesse l’idea dello yawn. 🙂Checcazzo, va bene far cacare, ma non fa <>così<> cacare.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...