Saturday Night Live


Live From New York (USA, 2002)
di Tom Shales & James Andrew Miller

Deliziosamente agiografico come solo gli americani sanno esserlo, Saturday Night Live racconta la storia di uno show che ha fatto la Storia della comicità americana e indirettamente quella della comicità punto e basta, visto quanto – per dirne una – è stato vivisezionato e rielaborato da chiunque abbia fatto comicità televisiva in Italia negli ultimi dieci anni. Non un racconto vero e proprio, ma una lunga serie di brevi interviste, con membri del cast, autori, produttori e ospiti che riferiscono la loro esperienza, raccontano aneddoti, si parlano addosso.

Affascinante nel suo ritrarre un modo di fare televisione che sembra francamente lontano ben più dei chilometri che ci separano da New York, struggente nel ricordare chi, fra quell’incredibile marea di talenti, è scomparso ormai da tempo, il libro di Shales e Miller, per un lettore italiano, è forse interessante soprattutto nella prima metà, che racconta di comici molto noti anche da noi grazie alle loro esperienze cinematografiche.

Tutta la lettura resta comunque interessante fino in fondo e, anzi, acquista forse un fascino diverso proprio per il fatto di non aver vissuto quegli anni di televisione americana, a occhio estremamente diversi da quelli che oggi, grazie al satellite, fanno capolino anche da noi. E in effetti viene anche un po’ di amarezza, al pensiero di cosa ci siamo persi.

Certo, noi abbiamo lo Zelig.

Che culo.

1 commento su “Saturday Night Live”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.